I migliori esercizi senza attrezzi da fare a casa

10 aprile, 2020
L'esercizio fisico in casa è la migliore alternativa per mantenersi in forma durante questo periodo di isolamento. Ma è possibile allenarsi senza le attrezzature della palestra? La risposta è sì.

Con o senza l’obbligo dell’isolamento, l’esercizio fisico in casa è un’ottima alternativa per mantenere il corpo in forma. Niente è più comodo dell’ambiente domestico, perché solo qui ci troviamo perfettamente a nostro agio e ciò questo fornisce una sensazione di sicurezza. In questo articolo vi indichiamo i migliori esercizi senza attrezzi da fare in casa.

Le persone che fanno esercizio fisico in casa risparmiano denaro sui pagamenti mensili della palestra. Inoltre, si risparmiano anche lo stress di recarsi in palestra in mezzo a tutti gli impegni della settimana.

Oggi, però, allenarsi in casa è l’unica alternativa vista la situazione di isolamento provocata alla pandemia causata dal coronavirus. L’importante è di perdere la forma e rimanere attivi per la maggior parte del tempo. Ecco i migliori esercizi senza attrezzi da fare in casa.

Ci si può allenare senza attrezzi?

Uno dei motivi principali per cui si sceglie di andare in palestra è per gli attrezzi. Infatti, di solito nei centri sportivi è possibile usare un gran numero di attrezzature specifiche a seconda dell’obiettivo.

Tuttavia, le macchine non sono strettamente necessarie per tenersi in forma. Alcuni esercizi, infatti, consentono di esercitarsi anche solo con il peso corporeo. Questo argomento vale anche per gli esercizi senza attrezzi da fare a casa.

Pertanto, l’isolamento obbligatorio e l’assenza di attrezzi ginnici non dovrebbero essere una scusa per non allenarsi. Di seguito, vi mostriamo i migliori esercizi senza attrezzi per allenarvi a casa con pochissime risorse.

I migliori esercizi senza attrezzi da fare a casa

L’esercizio fisico richiede routine rigorosamente pianificate, tenendo conto dell’impatto che possono avere sul corpo. Tuttavia, nell’articolo di oggi vi daremo alcune linee guida su come allenarsi a casa senza attrezzi.

Prima di tutto il riscaldamento

I muscoli agonisti e antagonisti, nonché il sistema cardio respiratorio, richiedono un riscaldamento in base agli esercizi da eseguire. Un adeguato riscaldamento aiuta a migliorare i risultati dell’esercizio. Inoltre, previene eventuali lesioni o altri tipi di inconvenienti.

Le migliori opzioni per riscaldarsi quando ci si allena a casa sono camminare, eseguire dei movimenti articolari ad intensità moderata e saltare sul posto, che invece è ad alta intensità.

Gli addominali, esercizi senza attrezzi ideali per la quarantena

Esistono diversi modi per fare gli addominali. Nonostante ciò, si consiglia di eseguire quello più convenzionale. L’obiettivo dell’allenamento a casa è mantenersi in forma e gli addominali classici sono abbastanza efficaci quando si lavora sul core.

Ecco le linee guida per eseguire questo esercizio, partendo dalla posizione iniziale:

  • Sdraiarsi sulla schiena.
  • Portare le mani dietro la testa.
  • Flettere le gambe e il corpo, con i piedi appoggiati sul pavimento.
Esercizi senza attrezzi

Burpees, esercizi senza attrezzi ad alta intensità

Questo è uno degli esercizi più complessi che esistono quando ci si allena senza macchine. La sua esecuzione favorisce la condizione anaerobica e richiede uno spazio considerevole. Per esercitarsi a casa, nel caso del burpee, è necessario avere abbastanza spazio nella stanza per evitare di farsi male o causare un incidente.

Vi diciamo come eseguire correttamente i burpee:

  • Iniziare in una posizione accovacciata, con le mani appoggiate sul pavimento.
  • Tirare indietro i piedi sostenendosi sulle mani.
  • Eseguire una flessione.
  • Portare i piedi vicino alle braccia, per procedere immediatamente in piedi.
  • Saltare sul posto con le braccia estese sopra la testa.
  • Ritornare alla posizione iniziale.

 

Cross style

Il cross style è di grande aiuto per migliorare le condizioni fisiche. Farlo a intensità moderata per un lungo periodo – circa due minuti – può contribuire molto a migliorare la capacità aerobica.

Per eseguirlo, è necessario seguire questi passaggi:

  • Partire dalla posizione iniziale che prevede la flessione del torace.
  • Alzare le ginocchia, flettendo le gambe, verso il petto, una dopo l’altra.
  • Eseguire almeno 30 ripetizioni per ogni serie.
Mountain climbers

Squat

In una buona sessione di allenamento a casa, gli squat non possono mancare. Fanno parte della base di ogni allenamento e non devono essere trascurati, soprattutto tenendo conto del contributo positivo che hanno sull’organismo.

Esistono molti modi per eseguire questo esercizio. Tuttavia, si consiglia di farlo nel modo più comune, che consiste nel fare quanto segue:

  • Iniziare in piedi, con le gambe divaricate alla larghezza delle spalle.
  • Flettere l’anca contemporaneamente alle gambe.
  • Allungare le braccia davanti al tronco.
Squat all'aria aperta

In conclusione

Gli esercizi senza attrezzi da fare sono ottimi, quindi la mancanza delle macchine non dovrebbe essere un ostacolo per rimanere in forma. Sappiate che seguendo i nostri consigli, senza trascurare le condizioni fisiche del corpo e pianificando la routine con l’aiuto di un professionista, si possono ottenere dei risultati stupefacenti.

  • Pujol Ribera, E. (2003). El ejercicio físico frecuente de intensidad moderada disminuye la grasa intraabdominal y subcutánea en mujeres posmenopáusicas con sobrepeso u obesidad. FMC – Formación Médica Continuada En Atención Primaria. https://doi.org/10.1016/s1134-2072(03)75948-9
  • Morales Durán, M., & Calderón Montero, F. (2000). Fisiología del ejercicio. Rev. Lat. Cardiol. (Ed. Impr.).
  • Pérez López, A., Valadés Cerrato, D., & Buján Varela, J. (2017). Sedentarismo y Actividad Física. Revista de Investigación y Educación En Ciencias de La Salud (RIECS). https://doi.org/10.37536/riecs.2017.2.1.17