Eres Deportista
 

L'importanza di allenarsi ogni giorno per gli atleti

L'allenamento quotidiano può aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi fitness. Ma prima di tutto bisogna esercitare la mente. Approfondiamo l'argomento in questo articolo.
L'importanza di allenarsi ogni giorno per gli atleti

Ultimo aggiornamento: 04 dicembre, 2020

Lo sport offre numerosi benefici per chi lo pratica, soprattutto a livello fisiologico, ma anche emotivo. Pertanto, allenarsi ogni giorno può avere degli effetti psicologici notevoli. Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo, è importante sapere come allenarsi correttamente, altrimenti i danni potrebbero superare i benefici.

Perché allenarsi ogni giorno?

Quando iniziamo a praticare uno sport o ad allenarci, è importante stabilire degli obiettivi per noi stessi: perché stiamo facendo sport? Cosa vogliamo ottenere? Queste linee guida saranno fondamentali per determinare l’organizzazione degli allenamenti settimanali.

Potreste pensare che due o tre sessioni settimanali siano sufficienti, ma anche se volete semplicemente migliorare la circolazione, fare esercizio ogni giorno aumenterà significativamente i benefici. Pertanto, la prima ragione per allenarsi ogni giorno è che possiamo raggiungere – o superare – i nostri obiettivi più rapidamente.

Il secondo motivo è la salute in generale. Infatti, l’esercizio fisico non solo allena i muscoli, ma aiuta anche le ossa, la circolazione, la respirazione, il sistema nervoso, la postura, le articolazioni e il transito intestinale, tra gli altri.

Quindi, tenendo conto che il corpo si adatta allo sforzo a cui lo sottoponiamo, l’allenamento quotidiano agirà costantemente su tutti questi aspetti.

Terzo, non bisogna dimenticare il rilascio di endorfine che avviene durante lo sport: questo ormone aumenta la sensazione di benessere e aiuta a combattere gli stati d’animo negativi.

Ragazza che sorride dopo l'allenamento.


Le endorfine iniziano a essere rilasciate quando si pratica un regolare esercizio fisico almeno tre volte a settimana. Tuttavia, se vi allenate quotidianamente, godrete dei suoi effetti con maggiore frequenza e intensità. Più sport farete, più vi divertirete!

Infine, va sottolineata anche l’importanza di far lavorare tutti i gruppi muscolari. Come vedremo più avanti, la varietà dell’esercizio fisico è fondamentale per prevenire lo scompenso muscolare, che può portare a lesioni o patologie croniche difficili da curare.

Qualunque tipo di esercizio fisico va bene?

Quando parliamo di allenarsi ogni giorno, non ci riferiamo alla stessa routine. Infatti, allenare gli stessi gruppi muscolari allo stesso modo su base giornaliera finirà per essere dannoso.

Pertanto, come in altri aspetti della vita, la varietà è la chiave, sia per ottenere i benefici fisici che psicologici, come consiglia la ricerca pubblicata su Rheumatology International.

Allenarsi ogni giorno per chi non fa sport abitualmente

Se siete una persona che si limita a fare esercizio per mantenere una certa attività fisica, sarebbe consigliabile diversificare le discipline. Ad esempio, un giorno fare una corsa, un altro una nuotata, il prossimo aerobica, un altro un circuito di 30 minuti e il giorno dopo, una sessione di pesi.

Con questa varietà, lavorerete non solo su tutti i gruppi muscolari, ma anche su tutti i diversi tipi di fibre all’interno dei muscoli.

Per chi fa sport di tanto in tanto

Questa categoria include le persone che fanno parte di una squadra o si riuniscono di tanto in tanto con gli amici per praticare il loro sport preferito. Per queste persone l’ideale sarebbe focalizzarsi su diversi aspetti dello sport tre o quattro volte alla settimana, e dedicare il resto del tempo a camminare o al lavoro muscolare. Se riuscirete ad essere costanti, riuscirete anche a trascinare i vostri compagni di squadra.

Gli amanti del fitness

Anche per le persone che si dedicano al sollevamento pesi e vogliono ottenere la massima ipertrofia muscolare possibile l’allenamento quotidiano è molto importante. In questo caso, nei giorni di riposo tra le sessioni di bodybuilding, bisogna dedicarsi all’esercizio aerobico.

Ragazza che si allena con il personal trainer.


Alcune opzioni sono camminare, correre, brevi sessioni di aerobica o qualsiasi esercizio delicato che normalizzi la circolazione e ossigeni i muscoli.

Gli atleti professionisti

Anche gli atleti di altissimo livello diversificano i loro allenamenti. Il più delle volte ripetono il gesto sportivo che li interessa più e più volte per ottenerlo perfettamente. Nel corso della settimana lavorano sulla propriocezione e sull’equilibrio, mentre gli altri giorni possono fare cardio.

Finché non li danneggia nella loro specialità, anche gli atleti di altissimo livello devono diversificare le discipline. Come abbiamo visto, questo viene fatto principalmente per prevenire gli infortuni.

L’importanza di allenarsi ogni giorno

Tutti possiamo trarre vantaggio dall’allenamento quotidiano, sia per raggiungere la vecchiaia in buona salute sia per eccellere nel nostro sport preferito. Per chiunque, ci sono solo vantaggi nel mantenersi attivi ogni giorno.

La chiave è modulare l’esercizio che viene eseguito, adattarlo alle esigenze e agli obiettivi, e soprattutto alternare e variare le tipologie di sport. Altrimenti, se sforzate sempre gli stessi muscoli, sarete più soggetti a lesioni.

Inoltre, commettendo questo errore, logorerete anche le vostre articolazioni e sarete più suscettibili a soffrire di tendiniti, distorsioni e altre patologie. Pertanto, pianificare correttamente le sessioni, eseguirle con cautela e divertirsi è il modo migliore per allenarsi ogni giorno.

I benefici della calistenia: scopriteli con noi

I benefici della calistenia: scopriteli con noi

La calistenia va di moda ed'è una disciplina che viene praticata durante l’arco della vita. Però di cosa si tratta e quali sono i benefici che apporta?



  • H. Lim, Y. Moon, M. Lee. Effects of home-based daily exercise therapy on joint mobility, daily activity, pain, and depression in patients with ankylosing spondylitis. Rheumatology International volume 25, pages225–229(2005)
  • J. van Dijk, K. Tummers, C. Stehouwer et al. Exercise Therapy in Type 2 Diabetes. Diabetes Care; 35(5): 948-954 (2012)
  • R. Speisman, A. Kumar, A. Rani. Daily exercise improves memory, stimulates hippocampal neurogenesis and modulates immune and neuroimmune cytokines in aging rats. Brain, Behavior, and Immunity. Volume 28, Pages 25-43 (2013)