Come perfezionare le flessioni con sbarra sopra la testa

Per fare le flessioni con sbarra sopra la testa bisogna prima di tutto padroneggiare la tecnica di questo esercizio.

Ultimo aggiornamento: 18 marzo, 2019

Se c’è un esercizio che ha bisogno di affinarsi con la pratica costante, questo è la flessione. Per perfezionare le flessioni con sbarra sopra la testa, è necessario aver superato con successo alcune fasi per mettere il corpo in condizione di realizzare questa attività con dei pesi.

Di fatto, gli atleti olimpici devono costantemente perfezionare le flessioni con pesi sopra la testa. Da un lato, vengono inclusi negli esercizi con i pesi, dall’altro con le flessioni. Questo per fare in modo che, con un solo step, si combina l’aerobico con l’anaerobico.

Vantaggi del perfezionamento delle flessioni con sbarra sopra la testa

All’inizio l’esercizio porta tutti i vantaggi delle flessioni basiche. Questo significa che tutta la parte centrale del corpo si fortifica e guadagna resistenza. Questa regione muscolare è compresa tra la zona bassa della schiena e l’addome, i glutei ed i quadricipiti.

Allo stesso modo, lo sforzo che richiedono varie serie fatte di seguito, tonifica l’intera muscolatura intorno alla colonna vertebrale. Anche i polpacci, le braccia, il collo ed in generale in quanto entrano in gioco i principali muscoli del corpo.

Migliorare la tecnica delle flessioni

Perfezionando le flessioni, l’atleta inizia a percepire l’azione di ogni muscolo, sia nella flessione che nell’estensione. Un alto punto a favore di questo esercizio è il notevole miglioramento della resistenza cardiovascolare. In definitiva, si tratta di un esercizio che, nella sua versione più semplice, è ricco di benefici.

Adesso, se alle flessioni standard si aggiunge la sbarra sopra la testa, gli effetti vengono approfonditi in maniera più evidente. L’obiettivo è quello di dominare la tecnica del sollevamento dei pesi, da un lato; e delle flessioni dall’altro. Terminando questo primo passo potrete iniziare poco a poco anche gli altri.

I benefici delle flessioni con sbarra sopra la testa si percepiscono sia a livello di potenza che di resistenza; anche per la stabilità che acquisiscono i muscoli della schiena. Senza dubbio, a chi piace l’attività fisica ed ama le nuove sfide nel fitness, questa tecnica sarà una vera tentazione.

Tecnica per perfezionare le flessioni con sbarra sopra la testa

È indispensabile partire da una buona posizione iniziale per praticare questo esercizio. Il primo passo è mettere il corpo nella posizione della flessione: i piedi leggermente separati, la schiena ed il collo allineati. Fatto questo, si prende la sbarra e la si mette sul supporto all’altezza del petto.

Per iniziare, il peso non deve essere molto. Al momento di prendere la sbarra, le braccia devono stirarsi aprendo bene il petto e abbassando le spalle. Con le braccia tese ed i piedi separati -le gambe continuano ad essere tese- si guarda in avanti.

Una volta in posizione con la sbarra sopra la testa in modo stabile, si fa la prima flessione. I talloni non devono sollevarsi da terra. Le ginocchia non devono superare l’angolo di 90°; una volta in flessione, si contano tre o quattro secondi e ci si tira su, stendendo le gambe.

Consigli per fare bene l’esercizio

Questa flessione si considera eseguita con successo se i muscoli rispondono adeguatamente e, ovviamente, se non ci sono state lesioni o falsi movimenti. Il primo consiglio è che le spalle e le braccia mantengano fermo il peso, portando le scapole verso il basso e indietro.

Per perfezionare le flessioni occorre guardare il petto, che deve restare in posizione eretta; anche lo sguardo deve essere rivolto sempre in avanti. Per evitare lesioni lombari, i fianchi restano leggermente in dentro. Per questo motivo, la forza della parte bassa dell’addome e la contrazione della regione dei glutei deve essere costante.

In quanto al ritmo ed al momento dell’esecuzione, è meglio non svolgere questo esercizio al termine dei soliti esercizi di fitness. In ogni caso, se le braccia non possono sopportare il peso della sbarra, sarà utile avere a portata di mano un supporto per evitare di fare un sforzo eccessivo. È meglio iniziare con dei pesi leggeri e aumentare molto gradualmente.

Concludendo, perfezionare le flessioni con la sbarra sopra la testa, significa potenziare tutti i benefici che si hanno con la semplice flessione. Di fatto, questo esercizio aziona la muscolatura delle braccia, i trapezi ed il tricipite. In poche parole, è un lavoro di resistenza e di alto rendimento che vale la pena aggiungere ai soliti esercizi.

Potrebbe interessarti ...
Fit PeopleRead it in Fit People
Come organizzare una routine di allenamento funzionale

Una routine di allenamento funzionale è l'ideale per allenare il corpo con movimenti quotidiani. In questo articolo vi consigliamo come organizzarla.