7 esercizi per tonificare le braccia ed eliminare il grasso sotto le ascelle

Per eliminare il grasso sotto le ascelle e avere braccia toniche esistono tanti esercizi specifici. Tuttavia, devi sempre ricordare che il grasso non si perde in modo localizzato, è un processo che abbraccia tutto il corpo.
7 esercizi per tonificare le braccia ed eliminare il grasso sotto le ascelle

Ultimo aggiornamento: 22 aprile, 2021

Vorresti eliminare il grasso sotto le ascelle e tonificare le braccia? Esistono diversi esercizi che possono aiutare quella zona del corpo a non essere flaccida e spessa, a patto che siano integrati con altre sane abitudini.

Seguendo una routine di esercizi e una dieta equilibrata, puoi mettere in mostra le tue braccia con tutti i tipi di vestiti ed evitare di sentirti male quando le sollevi o esegui determinati movimenti con loro.

Come rimuovere il grasso dalle ascelle con gli esercizi?

Vuoi indossare quel bellissimo vestito che hai comprato o che ti è stato regalato e, sebbene ami il modo in cui lo indossi, ti rendi conto che nella zona delle braccia "potrebbe migliorare l'aspetto". Bene, questa ha una soluzione!

La zona delle ascelle di solito accumula molto grasso quando le braccia non sono allenate o quando sono in sovrappeso, il che genera un accumulo di tessuto adiposo in varie zone del corpo. La buona notizia è che, con diversi esercizi, puoi perdere peso e tonificarlo.

Ti consigliamo di fare una combinazione di esercizi cardio – per bruciare grassi – e pesi – per aumentare la massa muscolare. In questo senso, tieni presente che la missione è ridurre il grasso in tutto il corpo, poiché è impossibile eliminarlo da una singola area del corpo.

Tenendo presente tutto quanto sopra, presta attenzione alla seguente routine per tonificare le braccia ed eliminare il grasso sotto le ascelle e completarlo con buone abitudini e altri esercizi:

1. Mani dietro il collo

Puoi fare questo esercizio con o senza pesi : se non hai pesi, usa 2 bottiglie d'acqua. Per iniziare, stai con le gambe alla larghezza delle spalle e incrocia le braccia – parallele al pavimento – con i palmi rivolti in avanti.

L'esercizio consiste nel piegare i gomiti e portare le mani verso la nuca. Torna alla posizione di partenza. Completa 3 serie da 20 ripetizioni ciascuna.

2. Incrocia le braccia

In questo esercizio metterai un po 'più di dinamica perché interverranno anche le gambe. In piedi, piega le braccia per formare una X davanti al petto. Inversione della posizione delle braccia, in modo che la destra sia prima davanti e poi la sinistra.

Allo stesso tempo, ad ogni incrocio in avanti, fai un passo indietro alternando le gambe, prima con la destra e poi con la sinistra. Completa 3 serie da 10 ripetizioni per gamba.

3. Jab croce con i pesi

Il jab cross è un esercizio di boxe che può aiutare a rimuovere il grasso sotto le ascelle.

Questa terza alternativa è un esercizio di boxe che può essere utilizzato per rimuovere il grasso dalle ascelle. Puoi usare manubri, dischi o bottiglie per eseguirlo. Per prima cosa, stai con le gambe alla larghezza delle spalle. Prendi i manubri e tienili all'altezza del petto, con i gomiti piegati.

Ruota il busto a destra e allunga il braccio sinistro con un colpo sul lato destro. Torna al posto e fai lo stesso per il lato opposto. Completa 3 serie da 10 ripetizioni per braccio.

4. Pressa con manubri

Questo è un altro esercizio molto efficace per tonificare le braccia. Per fare questo, prendi un manubrio con ogni braccio, piega i gomiti e sollevali in modo che siano all'altezza delle spalle.

Gli esercizi per allenare le trappole rafforzano anche altri muscoli.

Da lì, allungali in modo che i manubri si incontrino sopra la tua testa. Mantieni la posizione per alcuni secondi e scendi all'altezza delle spalle. Completa 2 serie da 20 ripetizioni.

5. Palmi su e giù

In questo caso inizierai l'esercizio anche con le braccia incrociate con i gomiti piegati. I palmi delle mani sono rivolti in avanti e sono ai lati della testa.

Da questa posizione, abbassa le mani in modo che puntino all'indietro e siano all'altezza della vita. Puoi fare questo esercizio con i manubri. Ripeti 10 volte e 3 serie.

6. Cerchi delle braccia

Questo esercizio è molto efficace per bruciare i grassi delle ascelle e del corpo in generale, e quindi aiuta a tonificare le braccia. Se lo fai con il peso, molto meglio.

Per prima cosa, incrocia le braccia e tieni la schiena dritta per tutto il tempo, i palmi rivolti verso il basso. Fai un giro in senso orario per 30 secondi e poi in senso antiorario per altri 30 secondi.

7. Riga verticale

L'ideale per fare questo esercizio è usare una barra, ma puoi anche usare manubri o piatti. Metti le mani davanti al busto e tieni la barra con i palmi rivolti all'indietro e le braccia vicine al corpo.

La fila del mento è uno degli esercizi per allenare il trapezio.

Piega i gomiti mentre alzi le braccia; le mani devono toccare le ascelle e i gomiti ben aperti. Tenere premuto per alcuni secondi e tornare alla posizione di partenza. Fai 20 ripetizioni.

Infine, puoi includere anche questi altri esercizi che possono aiutarti a tonificare le braccia e bruciare il grasso sotto le ascelle: chest press con una palla svizzera, flessioni, plank con rotazioni ai lati, posizione del superman, pull over con un manubrio, tavola con spostamento, gira con le braccia estese…

Insomma, ci sono tante opzioni. In ogni caso, ti consigliamo di consultare un coach preparato per organizzarli per te nel modo più appropriato. E non dimenticare di mangiare bene e riposare bene!



  • Perez Miguelsanz, M y otros – Distribución regional de la grasa corporal. Uso de técnicas de imagen como herramienta de diagnóstico nutricional – Nutrición hospitalaria Madrid – Abril 2010 – http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0212-16112010000200003