Integratori brucia grassi: come funzionano?

Oggi vi spieghiamo cosa sono e come funzionano gli integratori brucia grassi, ma ricordatevi che per essere efficaci devono essere combinati a un'alimentazione adeguata e all'esercizio fisico regolare.

Ultimo aggiornamento: 14 febbraio, 2021

Chi vuole migliorare la propria composizione corporea, spesso sceglie gli integratori brucia grassi. Questi prodotti possono aiutare a perdere peso e migliorare la funzione del metabolismo. Se inseriti in una dieta adeguata, combinata con l’esercizio fisico, possono ridurre la percentuale di grasso corporeo.

Non è possibile dimostrare gli effetti degli integratori brucia grassi. Sono pochi quelli davvero efficaci. Tra questi, i più conosciuti sono la caffeina, il ginseng, l’estratto di tè verde, lo zenzero e la capsaicina. Vi raccontiamo i loro segreti.

Gli integratori brucia grassi aumentano l’ossidazione dei grassi

Gli integratori brucia grassi agiscono sull’ossidazione dei grassi per produrre energia. Ne è un esempio il tè verde: secondo uno studio pubblicato su Molecules, i suoi polifenoli stimolano l’utilizzo di questo substrato come principale fonte di energia.

È dimostrato che altre sostanze, come la capsaicina, aumentano direttamente il tasso metabolico. Assumendole, quindi, l’organismo brucia più calorie anche stando fermo, sbilanciando il bilancio energetico. Questa situazione genera una perdita di peso progressiva.

Ci sono anche farmaci con ricetta medica che possono avere un effetto positivo sulla perdita di peso. Ad esempio, la metformina, una sostanza che aumenta la sensibilità all’insulina e quindi migliora la flessibilità metabolica. Tuttavia, si tratta di un prodotto che solo il medico può prescrivere. Gli integratori, invece, sono accessibili a tutti.

Combinate gli integratori a uno stile di vita sano

Gli integratori brucia grassi possono stimolare la perdita di peso, ma non hanno effetti miracolosi. Per sviluppare il loro potenziale, è necessario seguire uno stile di vita sano. È importante seguire una dieta adeguata e ipocalorica, per sbilanciare il bilancio energetico.

Anche l’attività fisica frequente è fondamentale. Cercate di dare priorità agli esercizi di forza, poiché potenziano la sezione trasversale del muscolo e, quindi, il metabolismo. Anche il lavoro di resistenza è rilevante per stimolare l’ossidazione dei grassi.

Infine, cercate di migliorare le abitudini di riposo e di evitare le sostanze tossiche. L’alcool, ad esempio, può influire in modo negativo sulla perdita di peso. Contiene una gran quantità di calorie vuote che agiscono sul funzionamento del metabolismo. Se consumato con frequenza, può addirittura incrementare il rischio di patologie complesse e croniche, come quelle di natura epatica.

Come abbiamo detto, anche riposare bene è determinante. Il riposo è un momento in cui l’organismo ripara i danni della vita quotidiana, produce ormoni in maggiore quantità e aumenta la massa magra.

Potete usare integratori brucia grassi per perdere peso

Sul mercato, ci sono diversi integratori brucia grassi che favoriscono la perdita di peso. Come abbiamo visto, agiscono in due modi. Però non hanno effetti miracolosi; sono semplicemente un aiuto.

Per avere risultati efficaci, bisogna cambiare le abitudini di vita. Fate attenzione all’alimentazione e praticate esercizio fisico con frequenza. Evitate le cattive abitudini, come il consumo di alcolici. Sono sostanze che mettono in pericolo la salute e aumentano il grasso corporeo.

Come ultima cosa, vi ricordiamo che ci sono anche dei farmaci che agiscono sulla perdita di peso. Sono, però, prodotti che richiedono ricetta medica, perché sono usati per trattare alcune patologie. Possono essere d’aiuto, ma è una soluzione per i casi più estremi. L’importante è rivolgersi sempre al proprio medico prima di assumere qualsiasi sostanza.

Potrebbe interessarti ...
Fit PeopleRead it in Fit People
Tutto sulla vitamina B6: essenziale per il metabolismo

La vitamina B6 è essenziale per il metabolismo: tuttavia, è bene sapere che un eccesso di essa nel sangue può avere degli effetti simili al suo deficit.



  • Rothenberg DO., Zhou C., Zhang L., A review on the weight loss effects of oxidized tea polyphenols. Molecules, 2018.
  • Varghese S., Kubatka P., Rodrigo L., Gazdikova K., et al., Chili pepper as a body weight loss food. Int J Food Sci Nutr, 2017. 68 (4): 392-401.