Pollo in salsa di senape, una ricetta saporita e leggera

31 marzo, 2019
Se state cercando un piatto ricco di proteine, saporito ma senza una quantità eccessiva di grassi, non perdetevi questa ricetta di pollo in salsa di senape.
 

Uno dei principali problemi delle diete è che, spesso, finiscono coll’essere assolutamente monotone e insipide. Esiste sempre, però, la possibilità di inserire nuove ricette con l’obiettivo di rendere la propria routine alimentare più varia e interessante. A tal proposito, in questo articolo, vi spiegheremo come preparare un delizioso pollo in salsa di senape. Si tratta di una pietanza ricca di proteine e dal sapore assolutamente delizioso.

Ma state tranquilli: non dovrete essere dei chef esperti per preparare questo pollo in salsa di senape. Gli ingredienti che vi proporremo sono facili da trovare e probabilmente già li avete nella vostra cucina. Oltre ad essere una ricetta adatta anche ai principianti, poi, è anche economica. Insomma, mangerete sano, senza pregiudicare la dieta e spendendo poco. Niente male, vero?

La carne di pollo, di solito, contiene meno grassi rispetto a quella rossa. Un fatto che rende questo alimento molto salutare. Inoltre, ha un contenuto inferiore di purine che, a lungo termine possono favorire alti livelli di acido urico (iperuricemia).

Cosa serve per il pollo in salsa di senape?

Ovviamente, per poter cucinare questo squisito pollo in salsa di senape, dovrete prima occuparvi di questo gradevolissimo sugo. Esistono diversi modi per preparare la salsa di senape e ci possono esserci diverse varianti a livella di scelta degli ingredienti. In questo modo, la nostra ricetta potrà prendere sapori e gradazioni assai peculiari. Il secondo passo sarà quello di elaborare anche un aceto speciale, realizzato a partire dalla pianta di dragoncello. Ma andiamo con ordine.

 

Come preparare la salsa di senape

Ingredienti:

  • 3 tuorli d’uovo (i rossi)
  • 1 albume d’uovo (il bianco)
  • un cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di capperi
  • olio extra vergine
  • aceto al dragoncello
  • sale
Della senape fresca

Preparazione:

  1. Prendete le tre uova e ricavate i tuorli necessari alla preparazione.
  2. Metteteli nel contenitore del frullatore.
  3. Aggiungete un pizzico di sale e un po’ di olio d’oliva.
  4. Sbattete il tutto con la frusta elettrica e incorporate anche l’olio, poco a poco, fino a quando non avrete ottenuto una crema bianca.
  5. Versate il composto in una ciotola e aggiungete il cucchiaio di senape, un po’ di aceto al dragoncello (in basso vi diremo come prepararlo).
  6. Tritate i capperi e aggiungeteli alla miscela.
  7. Separate un albume e montatelo a neve, unendolo quindi al composto finale.
  8. Mescolate bene tutti gli ingredienti e avrete così ottenuto la vostra salsa di senape, fatta in casa e completamente naturale.

Come preparare l’aceto al dragoncello

Ingredienti:

  • 2 tazze di foglie fresche di dragoncello
  • 2 tazze di aceto bianco

Preparazione:

  • Schiacciate le foglie di dragoncello per favorire l’uscita del loro aroma.
  • Mettete le foglie in un contenitore.
 
  • Versate l’aceto bianco sulle foglie di dragoncello.
  • Coprite il tutto e lasciate riposare per 2 o 3 settimane, questo convertirà l’aceto normale in quello, più buono e saporito, al dragoncello.
  • Versare l’aceto filtrato in una bottiglia e aggiungete, all’interno, un rametto di dragoncello fresco.

La ricetta: pollo in salsa di senape

Dopo aver preparato la salsa di senape e l’aceto di dragoncello, finalmente sarete pronti per affrontare al meglio questa nuova e squisita avventura culinaria. Per poter cucinare il vostro pollo in salsa di senape, avrete bisogno di:

  • 1 pollo intero
  • 1/2 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 porro
  • 1/2 limone
  • del brodo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • 1 cucchiaio di senape
Foto di pollo in salsa di senape

Vediamo ora tutti i vari passaggi per preparare correttamente la ricetta. Come potete vedere, si tratta di una ricetta molto semplice e davvero alla portata anche dei meno esperti:

  1. Preriscaldate il forno a 150 gradi.
  2. Mettete il pollo in una teglia.
  3. Spremete il limone e aggiungetelo al pollo.
  4. Cospargete il pollo con un bicchiere di vino bianco, un filo di olio e sale.
  5. Mettete le verdure intorno e aggiungete un po’ di brodo caldo.
  6. Aggiungete una miscela di spezie sopra e infornate a 190 gradi per un’ora e un quarto circa, rigirando il pollo di tanto in tanto.
  7. Quando è pronto su entrambi i lati, estraetelo dal forno e fatelo a pezzetti.
  8. Infine, aggiungete la salsa di senape che avete preparato precedentemente e servite.