Tre ricette di legumi così buone che piaceranno a tutti

Scoprite alcune idee geniali per gustare i legumi in modo leggermente diverso da come siamo abituati. La ricetta delle lenticchie della nonna sarà sempre un'ottima opzione, ma ce ne sono molte altre.
Tre ricette di legumi così buone che piaceranno a tutti

Ultimo aggiornamento: 05 dicembre, 2020

I legumi sono i semi che si trovano all’interno delle piante della famiglia delle Leguminose. Hanno un alto contenuto di carboidrati, circa il 60%, oltre a un contenuto di proteine tra il 20 e il 25%. Ma spesso sono considerati un cibo povero e poco saporito. Di seguito, vi presentiamo tre ricette di legumi che faranno leccare i baffi ai vostri commensali.

Tre ricette di legumi da veri buongustai

Fagioli bianchi con gamberi

Ingredienti per quattro persone

  • 300 gr di fagioli bianchi
  • 12 gamberi
  • 500 gr di vongole
  • Erba cipollina
  • 3 spicchi d’aglio
  • Un pomodoro
  • Un porro
  • Una carota
  • 50 ml di vino bianco
  • Olio extra vergine di oliva
  • sale
  • prezzemolo

Ricette di legumi con gamberi.

Preparazione

Mettiamo in ammollo i fagioli per alcuni minuti per poter lavarli meglio. Quindi, mettiamo dell’acqua pulita in una pentola e aggiungiamo i fagioli.

In questa stessa pentola, aggiungete i porri puliti e tritati, la carota sbucciata e tritata, condite e lasciate poi cuocere l’intero composto per circa 15 minuti.

Sbucciate la cipolla e gli spicchi d’aglio e tagliateli a cubetti, saltateli in padella con un filo d’olio per circa cinque minuti. Tagliate il pomodoro a metà e grattugiatelo in seguito sopra il soffritto, mentre lo aggiungiamo, lasciamo soffriggere ancora un po’.

Aggiungiamo al tutto un po’ di vino e facciamo bolline a fuoco alto, per far evaporare l’alcol. Nel frattempo, laviamo le vongole e aggiungete i fagioli al composto.

Infine, puliamo i gamberi conservando la testa. Conditeli e saltateli in padella con un filo d’olio, aggiungeteli al composto e mischiamo per qualche minuto. Possiamo cospargere il prezzemolo e servire, per ottenere una delle ricette di legumi più eleganti.

Ceci con baccalà, tra le ricette di legumi più tradizionali

Ingredienti per sei persone:

  • 400 gr di ceci
  • 250 gr di baccalà (a pezzetti)
  • Una cipolla
  • Un peperone verde
  • Tre spicchi d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Una foglia d’alloro
  • Un cucchiaio di paprika
  • Prezzemolo

Piatto di ceci e baccalà.

Preparazione

Mettete ammollo i ceci, mentre sbucciamo e tritiamo l’aglio, e anche la cipolla, che faremo a dadini. Tritate il pepe e lasciate il tutto in una pentola per otto minuti, aggiungendo un po’ di olio.

Aggiungete i ceci sgocciolati, l’alloro e la paprika. Condite e riempiamo di acqua per far bollire il tutto. Fate cuocere per circa 25 minuti, da quando l’acqua inizia a bollire.

Una volta trascorso questo tempo aggiungete il baccalà. Mescolate il tutto mentre spargete il prezzemolo tritato e fate cuocere per circa cinque minuti.

Una volta trascorso questo tempo, il piatto è pronto per essere servito; avrete cucinato una ricetta di verdure molto semplice, alla portata di chiunque in cucina.

Polpette di lenticchie in salsa di miso: ricette di legumi innovative

Ingredienti per due persone:

  • 300 gr di lenticchie cotte
  • 200 gr di fagiolini 
  • Due carote
  • Due spicchi d’aglio
  • Una patata
  • Mezza cipolla
  • 25 gr di fiocchi d’avena
  • Due cucchiai di pasta di miso
  • Un cucchiaio di zenzero grattugiato
  • Un cucchiaio di curcuma macinata
  • Un cucchiaino di cumino macinato
  • Un cucchiaino di coriandolo macinato
  • 90 gr di farina di grano saraceno
  • 350 gr di brodo di alghe e di verdure
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • 150 ml di panna
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe
  • erba cipollina

Polpette di lenticchie.

Preparazione

Mettete le lenticchie cotte in una ciotola, a cui aggiungerete la patata grattugiata. la cipolla tritata, la curcuma, il coriandolo e la polvere di cumino. Aggiungete anche i fiocchi di avena e la farina di frumento e mescolate il tutto.

Fate le polpette con questo composto, friggetele in olio e scolatele. Nel frattempo, rosolate l’aglio e lo zenzero grattugiato con un filo d’olio, aggiungete i fagiolini tagliati à la julienne e la carota, sale e pepe.

Aggiungete la passata di pomodoro poco a poco mentre mescolate il tutto, fino a che il composto non si sia completamente sciolto. Aggiungiamo in seguito la pasta di miso e seguiamo gli stessi passaggi di prima e facciamo cuocere questo composto per circa cinque minuti.

Condite la salsa e aggiungetela alle polpette, versando la panna a fuoco lento fino a quando non bolle di nuovo. Il piatto è pronto per essere servito, a cui inoltre aggiungeremo le polpette e la salsa di miso, e copriremo il tutto con erba cipollina tritata: otterremo, quindi,  una delle ricette di legumi più originali e sorprendenti.

Potrebbe interessarti ...
Mangiare legumi per perdere peso
Eres DeportistaLeerlo en Eres Deportista
Mangiare legumi per perdere peso

Sapevate che, contrariamente a quanto si crede, mangiare legumi aiuta a perdere peso? Se consumati correttamente, infatti, possono essere grandi alleati.