Routine TRX per principianti: 7 esercizi

Con questa routine TRX per principianti potrete muovere i primi passi nel meraviglioso mondo degli esercizi in sospensione. Vi presentiamo alcuni esercizi in questo articolo.
Routine TRX per principianti: 7 esercizi

Ultimo aggiornamento: 03 aprile, 2021

Sapete cosa sono le cinghie TRX? Vi permettono di eseguire gli esercizi in sospensione. Sicuramente li avrete visti nelle palestre e nelle sale fitness. Se volete scoprire il meraviglioso mondo dell’attività fisica sospesa o semi-sospesa, è d’obbligo conoscere una routine TRX per principianti.

Rimanere sospesi con le cinghie TRX per fare esercizio è molto divertente, ma bisogna anche tenere presente che si tratta di un’attività fisica in cui la concentrazione è essenziale.

Prima di iniziare con la routine TRX per principianti

Innanzitutto è opportuno sapere che il peso del corpo ricadrà su un’unica zona, ad esempio braccia, ginocchia o piedi. Per svolgere gli esercizi TRX in modo efficiente e coordinato, è fondamentale adottare la giusta postura.

Pertanto, se avete appena iniziato a praticare l’allenamento TRX, vi consigliamo di consultare un istruttore o un insegnante specializzato. In questo modo imparerete le posture corrette ed eviterete dolori ed eventuali lesioni.

Routine TRX per principianti

Ora che sappiamo un po’ di cosa si tratta, è il momento di conoscere i migliori esercizi che possono essere inclusi nelle routine TRX per principianti:

1. Plank con flessioni

Routine trx per principianti. Ragazza fa esercizi con le corde.

Iniziamo con qualcosa di forte, ma può essere realizzato da tutti con un po’ di pratica. Per prima cosa, posizionare i piedi dentro le cinghie TRX. Allontanarsi abbastanza dalla corda in modo che la schiena sia dritta e parallela al suolo e le braccia siano dritte.

Quindi piegare le ginocchia cercando di avvicinarle il più possibile al petto. Mantenere questa posizione per alcuni secondi e allungarsi per tornare alla postura di partenza.

2. Vogatore basso

Lezione di TRX in palestra.

In piedi davanti alle cinghie, afferrare ciascuna estremità con una mano e allargare leggermente le gambe. Allungare le braccia lontano dal TRX e inclinare il corpo in modo che sia diagonale rispetto al pavimento. Più i piedi sono vicini alla corda, più intenso sarà l’esercizio.

Ora piegare le braccia, portando i gomiti ai lati del corpo. La forza delle braccia sarà responsabile del movimento del busto e delle gambe; i piedi devono essere fissati saldamente a terra. Tenere la schiena dritta durante l’esecuzione.

3. Face pull, routine TRX per principianti

È un esercizio simile al precedente, ma in questo caso le braccia si allungano ai lati quando si solleva il corpo, cioè sono completamente aperte all’altezza delle spalle. Il face pull è uno degli esercizi di sospensione più interessanti della routine TRX. All’inizio può essere difficile, quindi vi consigliamo di praticarlo quando avrete acquisito più forza e stabilità.

4. Plank sugli avambracci

Donna che esegue plank in palestra.

Avete il coraggio di eseguire il plank sugli avambracci come parte della routine TRX per principianti? La buona notizia è che saranno gli avambracci, e non i palmi delle mani, a sostenere il peso del corpo.

Posizionare i piedi all’interno delle cinghie. Quindi spingersi in avanti con le braccia finché il corpo non è parallelo al pavimento. Sostenere gli avambracci e mantenere la posizione per almeno 30 secondi.

5. Corsa assistita

Invece di usare il tapis roulant o andare a correre nel parco, consigliamo questo esercizio TRX che simula una gara di velocisti. Per realizzarlo, posizionare le cinghie sotto le ascelle e tenerle all’altezza delle spalle.

Quindi, inclinare leggermente il corpo in avanti e iniziare a correre più veloce che potete. La corda rimarrà ferma in modo da poter simulare i movimenti della corsa.

6. Lunge

Affondi con la corda.

I lunge sono gli affondi, ma all’indietro. Pertanto, dovrete dare le spalle alla corda e tenere il collo del piede destro. Quindi fare  un passo indietro mentre piegate il ginocchio sinistro.

Il ginocchio destro deve rimanere il più vicino possibile al pavimento. Potete complicare ulteriormente l’esercizio aggiungendo dei pesi, ad esempio con i manubri. Ripetere 10 volte sul lato destro e poi passare a quello sinistro.

7. Inverted row

Routine trx per principianti. Esercizi TRX in palestra.

Con l’inverted row lavorerete sulle braccia e sugli addominali. Per realizzarlo, sdraiarsi sulla schiena, con il TRX all’altezza del petto. Poi afferrare le estremità con entrambe le mani e sollevare il busto. Le ginocchia sono piegate e il punto di appoggio sono i piedi, ben fissati a terra.

L’esercizio consiste nel piegare i gomiti e sollevare il corpo in modo che la corda tocchi il petto. Ricordate di tenere sempre lo sguardo fisso sul soffitto.

Pensate che questi esercizi siano troppo complicati per una routine TRX per principianti? Vi consigliamo di eseguirli sempre sotto la guida e la supervisione di un professionista dell’attività fisica. Una volta appresa la tecnica, potrete evitare gli infortuni e migliorare sensibilmente i risultati ottenuti.

Potrebbe interessarti ...
TRX: 7 cose da tenere a mente quando vi allenate
Fit PeopleLeggilo in Fit People
TRX: 7 cose da tenere a mente quando vi allenate

Anche detto allenamento in sospensione, il TRX è un nuovo modo di allenarsi, con gli esercizi di sempre ma con i benefici della tecnica in sospensione.