Di quante ore di sonno abbiamo bisogno?

Dormire a sufficienza è vitale per una buona salute fisica e psicologica. Eppure molte persone non sono consapevoli dell'importanza non solo della quantità, ma anche della qualità del sonno.
Di quante ore di sonno abbiamo bisogno?

Ultimo aggiornamento: 05 aprile, 2021

Dormire di notte è un aspetto fondamentale per prendersi cura della propria salute. Grazie al sonno, non è solo il corpo a riposare, ma anche la mente si rigenera e si prepara ad affrontare un nuovo giorno. Anche se gli esperti hanno sempre raccomandato almeno 8 ore di sonno, la verità è che non esiste un numero universale di ore.

Il tempo necessario per riposare in modo efficace dipende da molte variabili: età, condizioni di salute o routine quotidiana.

Inoltre, il parametro più importante del sonno è la qualità, non tanto la quantità. Nel sonno di qualità le fasi REM e NREM si intervallano. Se manca una di queste fasi, non importa quante ore dormite, il vostro riposo non sarà completamente ristoratore.

Tuttavia, è cruciale anche quanto tempo dormite, poiché alcune fasi del sonno appaiono solo quando si dorme per diverse ore. Ecco perché vi parliamo di quante ore dovreste dormire.

Quali sono le fasi del sonno

Prima di approfondire la questione di quante ore dovreste dormire, è utile conoscere le fasi che attraversiamo durante il riposo. Il sonno può essere diviso in 2 categorie: il sonno REM (rapid eye movement) e il sonno NREM (non-rapid eye movement).

  • Fase 1: è la transizione dalla veglia al sonno. Dura alcuni minuti e, durante questa fase, l’attività fisiologica e metabolica diminuisce considerevolmente. In questa fase è facile svegliarsi con stimoli ambientali come il rumore.
  • Fase 2 o sonno leggero: dura tra i 10 e i 20 minuti. I segni vitali continuano a rallentare, la respirazione diventa più lenta ed è più difficile svegliarsi.
  • Fase 3: dura solo un paio di minuti ed è il preludio al sonno profondo. In questa fase il corpo è quali completamente immobile.
  • Fase 4 o sonno Delta: questo è ciò che è noto come sonno profondo. Occupa la maggior parte della notte ed è la tappa fondamentale per il recupero fisico e mentale. Durante questa fase, viene secreto l’ormone della crescita.
  • Fase REM: si chiama così perché c’è movimento dei bulbi oculari. I sogni sono molto vividi e c’è un’attività fisiologica simile a quella della veglia.
Uomo che si prende cura di sè dormendo.

Durante la notte, queste fasi si verificano in modo sequenziale e ciclico. Così, quando una persona finisce una fase REM, passa direttamente alla fase 1 o 2.

Di quante ore di sonno abbiamo bisogno

Come detto all’inizio, non c’è un numero di ore che funzioni per tutti. Alcune persone si sentono riposate dormendo poche ore, mentre altre hanno bisogno di più ore.

Per gli adulti, si raccomanda di dormire tra le 6 e le 8. Secondo uno studio condotto dall’International Journal of Clinical and Health, le persone che dormono questa quantità di ore hanno una salute migliore, sia fisicamente che psicologicamente.

Chi dorme meno e chi dorme di più mostra indici di salute peggiori. Tuttavia, sembra che dormire troppo poco sia peggio che dormire troppo.

Per gli altri gruppi di età, il numero di ore necessarie varia. Per esempio, secondo gli esperti della Mayo Clinic, i bambini dovrebbero dormire tra le 9 e le 11 ore.

Gli anziani, invece, avrebbero bisogno dello stesso numero di ore dei più giovani. Tuttavia, è comune che i modelli cambino e che si sperimenti un sonno più leggero e più breve.

Donna che dorme 8 ore per un riposo adeguato.

Dormire bene, un pilastro fondamentale per la salute

A volte si crede erroneamente che il sonno sia semplicemente riposo. Infatti, molte persone rinunciano a dormire a sufficienza nella convinzione che se restano sveglie più ore saranno più produttive.

Questa idea non solo è sbagliata, ma anche pericolosa per la nostra salute. A livello psicologico, il sonno ci permette di organizzare ciò che abbiamo imparato durante il giorno e di ottimizzare processi come la memoria.

Infine, dormire bene è una questione di buone abitudini. Questo significa che non appena inizierete a coltivarla, comincerete a notarne i benefici.

Potrebbe interessarti ...
7 modi per ridurre lo stress e vivere meglio
Fit PeopleLeggi in Fit People
7 modi per ridurre lo stress e vivere meglio

lo stress fa parte della vita di tutti i giorni, ma ci sono 7 modi per ridurre lo stress e condurre una vita sana e felice.



  • Miró, E., Iáñez, M. A., y del Carmen Cano-Lozano, M. (2002). Patrones de sueño y salud. International Journal of Clinical and Health Psychology, 2(2), 301-326.