Effetti della marijuana sul corpo degli atleti: quali sono?

La cannabis è una delle droghe più consumate, in particolare da giovani e adolescenti, dopo alcool e tabacco. Ma che effetto ha sulle prestazioni sportive?
Effetti della marijuana sul corpo degli atleti: quali sono?

Ultimo aggiornamento: 19 marzo, 2021

Gli effetti della marijuana sul corpo sono spesso argomento di dibattito tra politici, medici e la società in generale. La questione del consumo di cannabis è molto discussa perché è una delle droghe più consumate nel mondo. A poco a poco, la cannabis e la sua influenza sulle persone e sulla vita sociale sta diventando più visibile e non è più un argomento tabù.

Effetti della marijuana sul corpo e il suo impatto sullo sport

Il tema degli effetti della marijuana sul corpo è oggetto di controversie e ricerche scientifiche. Non si tratta più di considerare la cannabis solo come la causa del fenomeno hippy, dell’alterazione del carattere. Come influisce sulle prestazioni sportive?

Effetti della marijuana.

Quali sono gli effetti della marijuana sul corpo?

  • Quando si consuma marijuana, la reazione di ogni organismo è diversa. Ogni corpo risponderà in base all’impatto che riceve. Le testimonianze di alcuni atleti dimostrano che il consumo di cannabis non influisce su tutti allo stesso modo.
  • Gli effetti dipendono molto dal momento e dalla varietà di cannabis consumata. Ci sono specie che hanno livelli più alti di THC, il cannabinoide che produce gli effetti più visibili.
  • La quantità consumata è un fattore determinante negli effetti della marijuana sul corpo. Se le quantità sono basse, si può provare una sensazione di rilassamento e di riduzione del dolore.
  • Molti atleti hanno dichiarato di sentirsi più concentrati e più rilassati quando consumano marijuana prima o dopo l’allenamento. Se le dosi sono alte, invece, ha l’effetto opposto, e può persino portare al panico e alla psicosi.
  • L’effetto più noto (e di solito il più ricercato da chi ne fa uso) è l’euforia. La persona si sente felice e per qualche minuto dimentica i suoi problemi. In alcuni casi, però, si può sperimentare ansia e persino allucinazioni.
  • Per chi fa sport, va ricordato che la frequenza cardiaca, che di solito in uno stato normale è tra 70 e 80 battiti al secondo, può aumentare da 20 a 50 pulsazioni in più dopo il consumo di marijuana. In alcuni casi la frequenza cardiaca può addirittura raddoppiare.
Orologio da polso che misura i battiti e la frequenza cardiaca.

Un dispositivo può aiutarci a conoscere la nostra frequenza cardiaca.

Rilassamento e mancanza di concentrazione

  • Il corpo si rilassa. Per gli atleti, significa che il cervello e i muscoli si rilassano e perdono la tensione necessaria. C’è chi pensa che questo effetto della marijuana sul corpo sia positivo per lo sport e permetta loro di avere prestazioni migliori.
  • Un altro effetto della marijuana sul corpo dell’atleta è l’alterazione della percezione. I cannabinoidi agiscono sul sistema nervoso centrale e possono, quindi, influenzare l’elaborazione delle informazioni dei sensi.
  • Le abilità psicomotorie rallentano. Molti atleti hanno riferito di essere meno precisi nelle loro azioni dopo aver assunto marijuana.
  • Quando l’effetto della marijuana svanisce, aumenta l’appetito. Questo è un  effetto riconosciuto da tutti: la persona sente più fame del normale, il che porta a mangiare troppo. Questo effetto non è positivo per nessuno, ma per gli atleti è particolarmente dannoso.
  • La marijuana ha usi medici. Si è dimostrata utile per le malattie neurodegenerative e per i suoi effetti antinfiammatori e analgesici. Alcune persone ammettono che grazie alla marijuana sono tornate all’attività fisica e allo sport.

Sapere quali sono gli effetti della marijuana sul corpo è fondamentale per decidere se farne uso o meno. Per aiutarvi a decidere, ricordate che se il consumo è frequente e prolungato, gli effetti sulla salute e sulle prestazioni sportive saranno inevitabilmente negativi.

Potrebbe interessarti ...
Integratori alimentari per principianti: servono?
Fit PeopleLeggi in Fit People
Integratori alimentari per principianti: servono?

Gli integratori alimentari sono essere da tutti i tipi di persone. Sono usati dagli atleti per compensare gli sforzi degli allenamenti