Tutto quello che bisogna sapere sul microbiota

In questo articolo parleremo del microbiota, un insieme di microrganismi o batteri che si trovano in diverse regioni del corpo umano e che coesistono in simbiosi con noi. Non sono dannosi, al contrario, sono indispensabili per il funzionamento del nostro organismo.
Tutto quello che bisogna sapere sul microbiota

Ultimo aggiornamento: 01 maggio, 2020

Il sistema digestivo del corpo umano è molto complesso. Tra le sue caratteristiche più straordinarie c"è il fatto che quasi un terzo di tutti i neuroni nel nostro corpo si trovano lì e formano plessi nervosi. Ma forse la più importante è che nel nostro intestino crasso vivono milioni di batteri in simbiosi. Questi batteri formano ciò che conosciamo come flora intestinale o microbiota.

Vediamo insieme tutto quello che c"è da sapere sul microbiota. Scopriamo inoltre perché la nostra flora intestinale è tanto importante per la nostra salute.

Il microbiota

Il microbiota o microbioma è un insieme di microrganismi naturalmente presenti in diverse parti del corpo umano. Si tratta di batteri che in condizioni normali si trovano in luoghi diversi come la pelle, la faringe, l"uretra o l"esofago.

Tuttavia, l"ecosistema più ricco di batteri, dove convivono dentro di noi senza farci del male, è il colon. Pensate che nel colon ci sono fino a 100 miliardi di microrganismi monocellulari. Sono più numerosi del numero totale di cellule nel nostro corpo, eppure il loro peso in un individuo adulto è solo di un chilo e mezzo.

Sebbene spesso si creda che i batteri siano dannosi per la nostra salute, nulla è più lontano dalla realtà. La verità è che questi batteri sono innocui e il nostro corpo ha una relazione cordiale con loro.

Forniamo loro cibo sotto forma di sostanze che non possiamo digerire, come alcune verdure. I batteri le digeriscono per noi e ci aiutano a eliminarle, ma hanno anche molte altre funzioni.

Insalata di pollo

Composizione del microbiota

La composizione del microbiota varia a seconda della posizione che ha nel corpo. È importante sottolineare che ogni batterio di solito ha un posto ben preciso e che se modifichiamo il suo habitat potrebbe diventare un agente patogeno.

Ciò si verifica, ad esempio, con lo Staphylococcus aureus, un batterio molto comune sulla nostra pelle che può entrare attraverso ferite nel sangue e causare infezioni. Nel colon, dove questi batteri sono più abbondanti, si trovano i batteri del genere Lactobacillus, che costituiscono quasi tutta la nostra flora intestinale.

Uno dei più noti è il Lactobacillus casei, che troviamo in molti integratori alimentari, sia nei supermercati che nelle farmacie. Questi batteri, insieme ad altri che abbondano nel nostro intestino, vengono commercializzati come probiotici. Migliorano la nostra salute intestinale e ci aiutano a digerire il cibo.

Funzioni del microbiota

Il microbiota ha numerose funzioni. In questo articolo metteremo in evidenza alcune tra le più importanti, dato che elencarle tutte è praticamente impossibile.

Funzione nutrizionale

Come accennato in precedenza, il microbiota svolge un ruolo fondamentale nella digestione di alcuni composti. Ad esempio, la fibra alimentare favorisce la proliferazione del microbiota, poiché la cellulosa che non siamo in grado di digerire verrà utilizzata dai batteri come cibo.

Inoltre, questi batteri collaborano alla sintesi di numerose vitamine come la B12 a livello del colon. Senza di loro, sarebbe molto difficile sintetizzare le quantità giuste di cui il corpo ha bisogno.

Funzione di difesa

Ha una doppia funzione di difesa. Prima di tutto, occupa uno spazio che potrebbe essere occupato dai batteri patogeni. Ciò è particolarmente importante per quanto riguarda la pelle, poiché la crescita di un tipo di batteri può spostare delle colonie provenienti da altri, che a loro volta potrebbero causare malattie.

Fare sport per il microbiota

Ciò si ottiene con un tasso di ricambio molto più elevato e consumando i nutrienti della nostra pelle, in modo che i batteri patogeni rimangano senza cibo e muoiano.

Un altro modo è stimolando il sistema immunitario. Molti batteri patogeni sono di un genere molto specifico e i batteri nel nostro microbiota che gli somigliano “insegnano" ad attaccarli. Pertanto, quando entriamo in contatto con batteri nocivi, il nostro sistema immunitario sarà pronto a combatterli.

Previene le allergie

Il contatto con i batteri del microbiota è stato associato in alcuni studi con allergie e malattie mediate dall"immunoglobulina E. Questa è correlata a reazioni di ipersensibilità.

Questo perché i batteri del microbiota fanno sì che il nostro sistema immunitario riconosca molti allergeni. Per questo motivo, queste reazioni non si verificano, il che può portare a processi allergici ed episodi di anafilassi.

Potrebbe interessarti ...
L"importanza della flora intestinale per gli atleti
Fit PeopleRead it in Fit People
L"importanza della flora intestinale per gli atleti

Non bisogna sottovalutare l'importanza della flora intestinale per gli atleti. Una flora poco sana significa infatti prestazioni inferiori.



  • Rinninella E, Raoul P, Cintoni M, Franceschi F, Miggiano GAD, Gasbarrini A, et al. What is the Healthy Gut Microbiota Composition? A Changing Ecosystem across Age, Environment, Diet, and Diseases. Microorganisms [Internet]. 2019 Jan 10 [cited 2019 Sep 30];7(1). Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30634578
  • Plunkett CH, Nagler CR. The Influence of the Microbiome on Allergic Sensitization to Food. J Immunol [Internet]. 2017 [cited 2019 Sep 30];198(2):581–9. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28069753
  • Cani PD. Human gut microbiome: hopes, threats and promises. Gut [Internet]. 2018 Sep [cited 2019 Sep 30];67(9):1716–25. Available from: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29934437