I benefici di consumare proteine magre

16 marzo, 2019
Per mantenere una dieta corretta e non prendere peso, un buon consiglio è quello di consumare proteine magre. Vi spiegheremo cosa sono e dove trovarle.

Se il vostro obiettivo è quello di aumentare la massa muscolare, allora dovrete consumare proteine magre. In questo articolo, vi mostreremo tutti i vantaggi di un’alimentazione in cui si dà maggiore spazio a questo tipo di proteine. Quelle magre si trovano in un’ampia varietà di cibi e elaborare una dieta a partire da esse, sarà semplice e produrrà ottimi risultati sul vostro tono muscolare.

Sono principalmente tre, i benefici derivanti dal consumare proteine magre. Come vi spiegheremo di seguito, da un lato vi permetteranno di tonificare i muscoli. Dall’altro, favoriranno la perdita di massa grassa, migliorando il funzionamento del sistema immunitario. Insomma, tanti vantaggi che, oggi, vi aiuteremo a conoscere meglio.

Tutti i vantaggi di consumare proteine magre

Quali alimenti contengono proteine ​​magre?

Prima di parlarvi dei benefici che potrete trarre dal consumare proteine magre, ci sembrava giusto parlarvi prima di quegli alimenti che ne contengono grandi quantità. Grazie a queste semplici informazioni, pianificare una dieta sana ed equilibrata vi risulterà più semplice:

  • Uova. È uno degli alimenti che contiene la maggior parte delle proteine ​​e hanno anche un vantaggio che le differenziano e le rendono speciali per qualsiasi atleta. Essendo costituito da due parti, tuorlo e albume, potrete modificare il modo di consumarle. Infatti, vi consigliamo di mangiare solamente il tuorlo, che è un ingrediente con un’elevata quantità di proteine ​​e assolutamente privo di grassi. Vi aiuterà a consumare proteine magre senza controindicazioni.
  • Carne di pollo. Tutte le carni contengono proteine ma, tra tutte, quella del pollo è sicuramente da preferire. Vi suggeriamo di privilegiare il consumo di questa carne perché è una di quelle che contiene meno grassi, insieme al tacchino. Il petto di pollo è una delle parti più sane, perché contiene un numero elevato di proteine ​​rispetto ai grassi. Anche da un punto di vista di benessere generale, ricordate che le carni cosiddette “bianche” (pollo, pesce…) sono meno dannose rispetto a quelle “rosse”.
Ricetta di tonno al pomodoro

  • Tonno. Tra tutti i pesci, il tonno è quello che contiene più proteine. Il primo punto a favore di questo alimento è che contiene solamente l’1% di materia grassa. Un altro vantaggio è che può essere mangiato sia fresco che in scatola. In questo secondo caso è un alimento molto versatile in quanto potrete aggiungerlo facilmente in un’insalate o farci anche un panino, magari unendolo con del pomodoro fresco. L’unico aspetto da controllare è il sale, presente in buona quantità, per cui evitate di consumarlo in quantità eccessive.

1. Contribuiscono a definire i muscoli

Le proteine ​​magre sono particolarmente note per la loro proprietà di aumentare la massa muscolare. Sono uno degli alimenti fondamentali nella dieta di chiunque si alleni in palestra proprio con lo scopo di sviluppare i propri muscoli.

Con una dieta ricca di proteine ​​magre, anche voi riuscirete facilmente ad aumentare le dimensioni dei muscoli ed eliminare, gradualmente, il grasso che lo ricopre. Questa dieta equilibrata, grazie ad un corretto esercizio fisico, saranno la combinazione perfetta per sfoggiare un corpo atletico e in forma.

Nella definizione dei muscoli, anche i grassi svolgono un ruolo fondamentale. È essenziale eliminare i grassi saturi dalla dieta e assumere invece grassi sani. Ad ogni modo, questi ultimo dovranno sempre essere assunti in porzioni ridotte (olio d’oliva, avocado, noccioline, olio di cocco, cioccolato fondente, yogurt greco…)..

Ragazze in palestra

2. Aiutano a perdere peso

Come abbiamo già detto in precedenza, le proteine ​​magre sono caratterizzate dal basso contenuto di grassi. Questo è il motivo per cui sono particolarmente raccomandate per coloro che vogliono perdere peso. Assumendo cibi più magri, darete al vostro organismo un alto contributo di proteine ​​senza però il “peso” dei grassi.

Un altro aspetto interessante è che, per la loro stessa consistenza, consumare proteine magre favorisce la sazietà. Assumendo delle porzioni adeguate, infatti, vi sentirete pieni prima e non avrete voglia di mangiare per diverse ore, riuscendo così a mantenere la linea senza eccessivi sacrifici.

Questo è un punto fondamentale quando si cerca di seguire una dieta, perché avere fame non fa mai bene. Anzi, è il sintomo che il tipo di alimentazione non è adeguata. Le proteine magre vi permetteranno di costruire un fisico più solido, asciutto e, soprattutto, sano.

3. Consumare proteine madre rafforza il sistema immunitario

Proprio in questo senso, bisogna sottolineare un ulteriore beneficio che deriva dal consumo di queste proteine ​​magre. Infatti, permettono di rafforzare il vostro sistema immunitario. Cosa significa? Ebbene che il vostro corpo sarà più resistente a una gran quantità di malattie.

I medici consigliano di consumare proteine magre

Le proteine ​​magre sono quasi sempre consumate con l’obiettivo di aumentare la massa muscolare o specialmente per perdere peso. Quello che molte persone non sanno, è che chi li consuma, allo stesso tempo stanno migliorerà le difese del proprio organismo, contro una varietà di agenti patogeni esterni.

Le proteine ​​magre, infatti, svolgono una funzione fondamentale all’interno del sistema immunitario. Sono responsabili della prevenzione delle malattie e della preparazione del corpo contro qualsiasi virus. Se vi sentite stanchi o vi ammalate spesso, probabilmente avete le difese basse. Rivolgetevi al vostro medico e, probabilmente, vi suggerirà di aumentare l’assunzione di questo tipo di proteine, in modo da rinforzare le protezioni naturali del vostro organismo.