Fit People
 

5 consigli per avere successo nella vita

A tutti piace avere successo e che gli altri ci guardino con ammirazione. Tuttavia, questi risultati dipendono da molti fattori, alcuni personali e altri ambientali.

5 consigli per avere successo nella vita

Ultimo aggiornamento: 31 dicembre, 2020

Avere successo nella vita è un obiettivo a cui molti ambiscono, non solo in ambito sportivo, ma anche nel lavoro, nello studio, in coppia e nelle relazioni interpersonali. Tutti vogliamo raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Molte persone credono che il successo sia un misto di duro lavoro e fortuna in parti uguali, ma la realtà è che non esiste una formula matematica per avere successo. Tutto dipenderà dalla persona, dalle sue capacità e dalla situazione specifica, quindi da fattori sia interni che esterni.

Un aspetto chiave da tenere a mente è che il successo personale, come tutti i grandi progressi, richiede tempo e dedizione. Non è qualcosa che si può avere dall’oggi al domani.

Tutti vogliono avere successo nella vita e sono fortemente motivati ​​dal successo, ma bisogna fare attenzione, perché essere ossessionati comporta dei rischi per la salute mentale.

5 consigli per avere successo nella vita

Poiché il successo personale è un argomento così comune tra la gente, ecco alcuni semplici suggerimenti per aumentare le vostre possibilità di ottenerlo.

1. La meditazione per avere successo

Il ritmo vertiginoso della routine quotidiana ci impedisce di avere dei momenti di riflessione. Durante il giorno, spesso veniamo assorbiti completamente dalle responsabilità, per cui abbiamo la tendenza a dimenticarci di dedicare qualche minuto a noi stessi.

La pratica della meditazione può essere un primo passo per raggiungere il successo personale. Questa disciplina pone il centro dell’attenzione su ciò che sta accadendo all’interno di noi stessi, piuttosto che su ciò che accade all’esterno. Grazie alla meditazione, è possibile riorganizzare i pensieri e dirigere l’attenzione su ciò che è veramente importante per noi.

Ragazza che fa meditazione.


Il grande vantaggio della meditazione è che può essere appresa facilmente. Inoltre, è gratis. Non richiede uno spazio o degli attrezzi specifici: dovrete solo trovare un luogo confortevole e tranquillo.

2. Riorganizzare gli obiettivi e le priorità

Il successo personale implica il raggiungimento di molte cose: gratificazione e realizzazione sul lavoro, stabilità in famiglia e con il partner, sviluppo delle proprie capacitàtenere in considerazione così tante cose può sopraffarci.

Ci sono così tanti obiettivi su cui puntare che è impossibile raggiungerli tutti in una volta. È necessario stabilire delle priorità e saper riconoscere ciò che è urgente e necessario e ciò che è desiderabile e può attendere.

Uno strumento che può essere di grande utilità in questo senso è la ruota della vita. Questa tecnica consiste nell’autoanalisi di tutte le aree che compongono la vita di una persona attraverso una rappresentazione sotto forma di cerchio. Il cerchio ci permette di identificare molto facilmente i nostri punti di forza e di debolezza.

3. Imparare a dire “no” in modo assertivo

Per molti non è facile dire “no” alle richieste o ai favori che ci chiedono gli altri. Il disagio che provano queste persone è così grande che, in molte occasioni, preferiscono cedere anche se è un fastidio.

Focalizzare la propria attenzione sugli altri è un ostacolo al raggiungimento del successo personale. Inutile dire che non c’è niente di sbagliato nell’aiutare gli altri; il problema si presenta quando le richieste degli altri ci impediscono di soddisfare le nostre.

Non è solo importante imparare a dire di no, ma bisogna anche stare attenti al modo in cui lo facciamo. L’assertività esprime desideri e preferenze e lo fa in modo educato e rispettoso. Prendendo in considerazione entrambi gli aspetti, possiamo evitare il rischio di deteriorare il rapporto con l’altra persona.

4. La leadership, ovvero avere un atteggiamento proattivo

Se c’è qualcosa che caratterizza le persone che raggiungono il successo personale, è che non aspettano che gli altri dicano loro cosa fare. Sono persone con una volontà di ferro e che possiedono la fiducia necessaria per realizzare grandi cambiamenti.

La proattività è la capacità di anticipare le situazioni. Le persone proattive non aspettano che si presenti un problema per risolverlo; piuttosto, analizzano l’ambiente circostante per rilevare le eventuali difficoltà e agiscono per prevenirle.

Gioco di squadra.

La capacità di essere proattivi è strettamente collegata al comportamento da leader. I leader efficaci avviano i cambiamenti da soli, sono persone anticonformiste orientate all’azione e verso il continuo sviluppo personale.

5. Ecco perché è meglio fissare degli obiettivi a breve termine

Gli obiettivi personali differiscono a seconda di quando è possibile raggiungerli. Quando un obiettivo può essere raggiunto entro una o due settimane, si tratta di un obiettivo a breve termine. Al contrario, se il periodo di tempo è più lungo – mesi o anni – si tratta chiaramente di un obiettivo a lungo termine.

Il successo personale è un obiettivo a lungo termine; ma i piani che stabiliamo per raggiungerlo sono obiettivi a breve termine. Gli obiettivi a breve termine sono più facili da raggiungere e ci danno degli indizi sui progressi che stiamo facendo.

D’altra parte, gli obiettivi a lungo termine richiedono alte dosi di motivazione e impegno, poiché, se li posticipiamo, è molto facile cadere nell’inattività e nel procrastinare.

Avere successo è anche una questione di attitudine

È impossibile misurare il contributo di fattori esterni e interni per raggiungere il successo personale. In alcune situazioni, la fortuna o il contesto sono più importanti per raggiungere gli obiettivi e in altre le qualità personali hanno più peso.

Indipendentemente dal tipo di fattori che contano, dovremmo concentrarci solo su quelli su cui possiamo avere il controllo. Concentrarsi sui dettagli estranei, come la fortuna o il comportamento degli altri, è controproducente, poiché è una distrazione che ci allontana dai nostri obiettivi.

Gli ostacoli nello sport: come superarli con successo

Gli ostacoli nello sport: come superarli con successo

È normale che ci siano degli ostacoli, nello sport come nella vita. Ciò che fa la differenza è l'atteggiamento con il quale proviamo ad affrontarli.



  • Grant, Adam; Ashford, Susan (2008). «The dynamics of proactivity at work». Research in Organizational Behavior 28: 3-34