Tutto sulla Coppa del Mondo di Rugby

21 settembre, 2020
La Coppa del Mondo di Rugby è uno degli eventi più importanti per questo sport e si gioca dal 1987. Scopriamo tutto nel seguente articolo.

Nonostante sia più “giovane” rispetto ad altri tornei come il Sei Nazioni, la Coppa del Mondo di Rugby è sicuramente la competizione più importante per questo sport a livello internazionale. Nel seguente articolo vi diciamo tutto sulla Coppa del Mondo di Rugby, sulla sua storia e sui campioni che si sono distinti nel corso degli anni.

La storia della Coppa del Mondo di Rugby

Non bisogna andare troppo indietro nel tempo per risalire alle origini della Coppa del Mondo di Rugby, poiché i primi tentativi di organizzarla risalgono al 1947. L’allora presidente della Federazione francese di rugby manifestò l’idea di mettere insieme una competizione a cui potessero partecipare le squadre provenienti dai due emisferi.

Inizialmente la proposta venne considerata folle, soprattutto tenendo conto del fatto che l’attuale Sei Nazioni e la Rugby Championship si giocavano già a quell’epoca.

Negli anni successivi, ci furono altri tentativi di organizzare una Coppa del Mondo di Rugby, da parte di un giocatore australiano e di un altro presidente della FFR, ma anche questi furono oggetto di ostracismo. Finché negli anni Ottanta finalmente l’idea venne accettata.

Le prime edizioni della Coppa del Mondo di Rugby

La prima Coppa del Mondo di Rugby venne giocata per la prima volta nel 1987, in Nuova Zelanda e Australia. Oltre ai sette membri della World Rugby, furono invitate altre squadre, tra cui l’Unione Sovietica che rifiutò l’invito, Samoa che venne esclusa in un mare di polemiche e il Sudafrica che venne bandito a causa della sua politica di apartheid.

I vincitori del primo Mondiale di Rugby furono gli All Blacks, che hanno battuto la Francia per 29-9 in quella che sarebbe stata la finale di una gara vincente in termini di potenza delle squadre “forti” rispetto alle altre.

Partita di rugby in Australia.
La Coppa del Mondo di Rugby riunisce le migliori squadre del mondo.

L’edizione successiva venne organizzata nel 1991 nel Regno Unito, con il Sudafrica ancora squalificato e una squadra canadese che stupì tutti raggiungendo i quarti di finale. La partita decisiva si svolse presso il Twickenham Stadium, dove l’Australia sconfisse i locali per 12 a 6.

La terza Coppa del Mondo di Rugby si è tenuta in Sudafrica ed è stata un vero spettacolo, visto che, dopo anni di squalifiche, per la prima volta gli Springboks poterono partecipare e addirittura organizzare una Coppa del Mondo!

Con Nelson Mandela come presidente e l’apartheid in procinto di essere abolito, i sudafricani non solo ebbero l’onore di ricevere in casa propria i più grandi campioni di rugby, ma anche di vincere, battendo nientemeno che gli All Blacks con uno straordinario 15 a 12.

L’ultima Coppa del millennio si è giocata nel 1999 in Galles, con alcune partite anche in Francia e Irlanda. Ha vinto l’Australia, che ha sconfitto la Francia in finale per 35 a 12.

Le ultime edizioni

La coppa successiva risale al 2003 ed è stata organizzata in Australia. Fino ad allora, tutti i vincitori provenivano dall’emisfero meridionale. Questa volta parteciparono venti squadre: otto per classifica diretta e 12 per qualificazioni generali. In finale gli australiani hanno affrontato gli inglesi, con una vittoria per i “Red Rose” di 20 a 17.

Una nuova Coppa del Mondo di Rugby si è tenuta nel 2007, questa volta in Francia, con alcune partite in Scozia. È stata la performance peggiore per la Nuova Zelanda, che ha perso nei quarti, e la migliore dell’Argentina, che ha raggiunto le semifinali. Il vincitore è stato il Sudafrica, che ha sconfitto l’Inghilterra per 15 a 6.

La Coppa del Mondo 2011 è servita a dimostrare che gli All Blacks, battuti in precedenza, erano comunque i migliori. Il torneo si è svolto in Oceania e in finale i locali hanno battuto la Francia all’Eden Park di Auckland.

L’edizione successiva, quella del 2015, ha visto trionfare nuovamente i due volte campioni della Coppa  del Mondo di Rugby. In quella edizione, l’Inghilterra tornò ad ospitare il torneo dopo 24 anni. Alla gara finale hanno partecipato le squadre del sud: Nuova Zelanda e Australia. Il risultato è stato di 34 a 17 a favore degli All Blacks.

All Blacks, una squadra di rugby.
Gli All Blacks sono la squadra di rugby più importante del mondo.

L’edizione 2019

L’ultima Coppa del Mondo di Rugby si è svolta nel 2019, per la prima volta in Asia, più precisamente in Giappone. La squadra locale ha mostrato di saperci fare, raggiungendo i quarti di finale e vincendo contro l’Irlanda.

In finale si sono scontrati il Sudafrica e l’Inghilterra e gli Springboks hanno vinto con un clamoroso 32-12 allo Yokohama International Stadium.

Le statistiche indicano che la Nuova Zelanda e il Sudafrica siano le squadre vincenti, con tre edizioni ciascuna, seguite dall’Australia con due e dall’Inghilterra con una. Il prossimo appuntamento sarà in Francia nel 2023. Quale squadra riuscirà a salire ai vertici del rugby mondiale?

  • Sam Tremlett. Noviembre 2019. Rugby World Cup Winners. Rugby World. https://www.rugbyworld.com/tournaments/rugby-world-cup-2019/rugby-world-cup-winners-96759
  • Sarquis, G – Las estadísticas del Mundial de Japón 2019 – MARCA – Noviembre 2019 – https://www.marca.com/rugby/mundial/2019/11/08/5dc5585346163fbc668b4579.html
  • El Litoral – Mundial de Rugby: este sábado se juega la final entre Inglaterra y Sudáfrica – https://www.ellitoral.com/index.php/id_um/213000-mundial-de-rugby-este-sabado-se-juega-la-final-entre-inglaterra-y-sudafrica-desde-las-6-am-hora-de-argentina-en-yokohama-deportes.html