Gli imponenti stadi di calcio per Tokyo 2021

Gli stadi di calcio per le Olimpiadi di Tokyo 2021 sono quasi tutti moderni: la maggior parte hanno meno di 20 anni. Non ci resta che attendere il più grande evento sportivo del mondo!
Gli imponenti stadi di calcio per Tokyo 2021

Ultimo aggiornamento: 31 agosto, 2020

Ormai è ufficiale: le Olimpiadi di Tokyo si terranno l’anno prossimo. Questo articolo è dedicato esclusivamente agli stadi di calcio in cui si giocherà alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Guardate che spettacolo!

I 7 stadi di calcio per Tokyo 2021

Le partite di calcio maschile non passeranno certo inosservate ai fan dei Giochi Olimpici di Tokyo 2021. I giocatori delle squadre partecipanti devono essere under 23 – con tre giocatori più anziani consentiti – e le partite si giocheranno in sette città diverse, ciascuna con un favoloso stadio. Eccoli qui:

1. Stadio internazionale di Yokohama

Conosciuto anche come Nissan Stadium per motivi di sponsorizzazione, lo stadio internazionale di Yokohama si trova nell’omonima città portuale ed è stato inaugurato nel 1998. Ha una capacità di oltre 72.000 spettatori.

Stadio internazionale di Yokohama.

Questo stadio è stato teatro di importanti tornei e partite, tra cui la Coppa del mondo per club FIFA (2005-2007, 2011, 2012, 2015 e 2016), la Coppa internazionale europeo-sudamericana e la Supercoppa giapponese.

2. Stadio Saitama 2002, tra i più bei stadi per Tokyo 2021

Si trova a Midori-ku, nella Prefettura di Saitama e, sebbene porti il ​​nome 2002, in realtà la sua prima apertura risale al 2001. Ha ospitato quattro partite della Coppa del Mondo Corea-Giappone, inclusa la semifinale tra Brasile e Turchia. Ha una capacità di quasi 64.000 spettatori ed attualmente è la sede del club Urawa Red Diamonds.

Stadio Saitama. Stadi Tokyo 2021.
Quello di Saitama è uno degli stadi di calcio in cui si giocherà durante le Olimpiadi di Tokyo 2021.

È stato utilizzato anche per sei partite della Coppa del Mondo femminile Under 20 del 2012 (le più importanti, due partite dei quarti di finale). Per arrivare allo stadio Saitama dovrete usare il treno da Tokyo, dopo un viaggio di 50 minuti.

3. Stadio Miyagi

Questo stadio, già pronto per Tokyo 2021, si trova nella città di Sendai, la capitale della Prefettura di Miyagi. È stato inaugurato nel 2001 e ha una capacità di 49.000 persone.

Vista aerea dello stadio Miyagi. Stadi Tokyo 2021.

Ai Mondiali del 2002, il Miyagi Stadium è stato utilizzato per tre partite: due nella fase a gironi e gli ottavi di finale tra Giappone e Turchia. Ha anche ospitato la Coppa del Mondo femminile Under 20 del 2012 (sei partite, tutta la fase a gironi). È la casa del Vegalta Sendai.

4. Stadio Ajinomoto, tra gli stadi di Tokyo 2021

Situato nella città di Chofu, nella periferia di Tokyo, è un altro degli stadi che verrà utilizzato per le partite di calcio olimpico. La storia di questo stadio è legata alle Forze Armate del Giappone, poiché è stato eretto sui territori occupati in passato dalla base militare di Kanto Mura.

Stadio Ajinomoto.

Fondato nel marzo 2001, è stato il primo stadio in Giappone a offrire il diritto di denominazione alla vendita. Ajinomoto è stata la società vincitrice, dopo un pagamento di 10 milioni di dollari. Lo stadio è la casa di due squadre: F.C. Tokyo e Tokyo Verdy.

Con una capacità di 50.000 spettatori in due settori, ospita anche partite di rugby e football americano. Durante i Mondiali del 2002, era un centro di addestramento e concentrazione per la nazionale dell’Arabia Saudita.

5. Stadio Kashima

Situato nella città con lo stesso nome nella prefettura di Ibaraki, è la casa dei Kashima Antlers, della J1 League of Japan. È uno degli stadi più antichi di Tokyo 2021, poiché la sua inaugurazione è avvenuta nel 1993, e anche uno dei più piccoli, perché ospita meno di 37.500 spettatori.

Stadio Kashima visto dall'interno.

Lo stadio Kashima è stato lo scenario di tre partite della Coppa del Mondo 2002, tutte nella fase a gironi.

6. Sapporo Dome

Questo stadio è stato costruito in occasione della Coppa del Mondo Corea-Giappone del 2002, da un progetto dell’architetto Hiroshi Hara. Ad oggi è il teatro delle partite che la Consadole Sapporo gioca per la J1 League, e anche per le partite di baseball Hokkaido Nippon-Ham Fighters.

Sapporo Dome.

Il Sapporo Dome è stato utilizzato per le tappe del Rally del Giappone e le cerimonie dei Giochi Asiatici Invernali del 2017. Una delle curiosità di questo stadio è che il suo campo con erba naturale scivola su un cuscino d’aria all’esterno del recinto che la fa crescere. Questa infrastruttura impressionante può essere utilizzata anche per altre attività.

In cima al Dome c’è un osservatorio che permette di godere di una bellissima vista panoramica della città di Sapporo, a 7,5 chilometri dallo stadio.

7. Stadio Olimpico di Tokyo

L’ultimo degli stadi in cui si giocheranno i tornei di Tokyo 2021 è lo Stadio Olimpico di Tokyo, il più antico (è stato fondato nel 1958) e che ha ospitato altre Olimpiadi in passato, quelle del 1964. Dopo la demolizione, al suo posto ne è stato costruito uno nuovo. È lo scenario delle principali partite delle squadre di calcio maschile e femminile giapponesi.

Esterno dello Stadio Olimpico di Tokyo. Stadi Tokyo 2021.

Ognuno con le sue peculiarità, gli stadi di calcio di Tokyo 2021 ospiteranno i migliori giocatori del mondo in una fantastica competizione. Non ci resta che attendere questo grande evento sportivo!

Potrebbe interessarti ...
Olimpiadi 2020 posticipate per il coronavirus
Fit PeopleLeggilo in Fit People
Olimpiadi 2020 posticipate per il coronavirus

Le Olimpiadi 2020 sono state posticipate per la crisi sanitaria causata dal coronavirus. Ad oggi, sembra inevitabile adottare una misura simile.