Gli stadi di Manchester: una visita da non perdere

12 luglio, 2020
Se siete appassionati di calcio e vi trovate in Inghilterra, non potete perdervi una visita agli stadi di Manchester.

Passeggiando per questa città inglese, vi sarete sicuramente chiesti quale stadio di Manchester vale la pena visitare per primo: Old Trafford o Etihad? Manchester è sinonimo di calcio e le sue due squadre, United e City, sono tra le più importanti al mondo. In questo articolo, troverete una panoramica degli stadi di Manchester.

Gli stadi di Manchester

Old Trafford, lo storico stadio di Manchester

Questo stadio è uno dei più famosi in Inghilterra e uno dei più grandi al mondo. È la casa del Manchester United ed è stato soprannominato The Theatre of Dreams da Sir Bobby Charlton.

Con una capacità di 76.000 spettatori, l’Old Trafford ha celebrato il suo 100 ° anniversario nel 1910 ed è stato ristrutturato più volte. Una di queste ristrutturazioni è avvenuta a causa di un bombardamento avvenuto durante la seconda guerra mondiale.

Tra gli anni ’50 e ’70, l’Old Trafford di Manchester ha visto aumentare la sua capacità, ma solo fino a quando non fu deciso, negli anni ’90, che tutti gli spettatori degli stadi d’Europa dovevano stare seduti. L’ultima espansione dello stadio è avvenuta nel 2006.

Per celebrare un secolo di vita, l’Old Trafford ha organizzato una mega festa che includeva la competizione artistica delle scuole locali e una replica della prima partita giocata nel campo, tra il Manchester United e il Fulham.

Lo stadio Old Trafford ha quattro tribune che prendono il nome da Sir Alex Ferguson, Sir Bobby Charlton, Stretford End ed East.

Stadi di Manchester: lo stadio del Manchester United

L’Old Trafford si può visitare tramite prenotazione online, per evitare la fila. Il tour dura due ore e la guida, in inglese, porta i turisti intorno allo stadio, facendo visitare le tribune, le panchine, il campo, il tunnel, gli spogliatoi, la sala stampa e, naturalmente, il museo.

Al museo si può apprezzare per intero la storia e i successi del Manchester United: le coppe, i titoli e i trofei, nonché tutti i gadget dei Red Devils.

Etihad Stadium, lo stadio di Manchester più moderno

È noto come lo stadio della città di Manchester, sebbene il suo nome ufficiale – per motivi di sponsorizzazione – sia Etihad Stadium. Con solo 17 anni di vita (è stato inaugurato nel 2002) e una capacità di poco più di 55.000 spettatori, è la casa del Manchester City, una squadra che ha lasciato il suo vecchio campo di Maine Road e affitta i locali al consiglio comunale … da ben 250 anni!

L’Etihad Stadium è di forma ovale e nella sua breve storia ha ospitato vari eventi sportivi, come le partite della nazionale di calcio inglese, della nazionale di rugby e della nazionale di calcio femminile. È stato anche utilizzato per concerti di artisti come Red Hot Chili Peppers, Oasis, U2, Bon Jovi, Coldplay e Robbie Williams.

Il tour per visitare l’Etihad Stadium di Manchester dura 90 minuti ed è in inglese. La visita vi porterà in diversi punti del recinto – lo stesso del Manchester United – e al museo, dovre troverete dei gadget molto interessanti, tra cui le scarpe da calcio e le maglie delle divise ufficiali dei giocatori.

Itihad Stadium a Manchester


La dura scelta tra gli stadi di Manchester: Old Trafford o Etihad?

Se avete poco tempo libero a Manchester e siete dei fan dei Red Devils, senza dubbio l’opzione migliore è andare all’Old Trafford. Tuttavia, se non vi piace molto lo United e preferite andare a vedere gli avversari, allora Etihad potrebbe essere una grande idea.

La sala dei trofei dell’Old Trafford è molto più affollata di quella dell’Etihad, su questo non c’è dubbio. Ma forse vi piace l’idea di visitare uno degli stadi più moderni d’Inghilterra, costruito all’inizio di questo secolo e non del passato.

Se siete dei fan della Premier League, allora vi consigliamo di prenotare un’intera giornata per visitare entrambi gli stadi di Manchester: vi assicuriamo che ne varrà la pena.

E per celebrare come si deve la vostra passione per il calcio, potete fare un giro al Museo del Calcio di Manchester, situato in un edificio di sei piani, ognuno dedicato alla storia del calcio di questa città. Troverete perfino la palla usata nella finale della Coppa del Mondo del 1930 e il testo originale del 1863 con le regole del calcio! Che aspettate? L’ingresso è gratuito.

  • Dominguez, M. La historia interminable en Old Trafford. OneFutbol. Diciembre de 2019. https://es.onefootball.com/%F0%9F%93%9Dla-historia-interminable-en-old-trafford/
  • Gol Caracol. El clásico de Manchester fue para el United: venció 2-1 al City, en el Etihad Stadium. Diciembre de 2019. https://gol.caracoltv.com/premier-league/el-clasico-de-manchester-fue-para-el-united-que-vencio-2-1-al-city-en-el-etihad-stadium-ie11323