Gli stadi più grandi del mondo e la loro storia

Gli stadi più grandi del pianeta hanno una capacità di oltre 90000 spettatori... E si riempiono al 100%! Alcuni non sono molto famosi in Occidente. 
Gli stadi più grandi del mondo e la loro storia

Ultimo aggiornamento: 13 dicembre, 2019

Alcuni stadi sono più noti a livello internazionale rispetto ad altri e hanno ospitato un numero maggiore di eventi famosi. Altri, tuttavia, ostentano record di capacità, pertanto vale la pena di conoscerli. In questo articolo presentiamo gli stadi più grandi del mondo. Quanti ne conoscete?

Quali sono gli stadi più grandi del mondo?

Dopo aver visto questa classifica degli stadi più grandi del mondo, resterete sorpresi perché alcuni sono del tutto sconosciuti, almeno in Occidente. Di certo vorrete andarli a vedere di persona!

1. Rungrado May Day Stadium

Dal nome piuttosto esteso, tanto come la sua capacità: niente meno che 114000 spettatori. Finora è lo stadio più grande del mondo e si trova nella città di Pyongyang, in Corea del Nord. Consta di otto livelli e 16 grandi arcate che simulano i petali di un fiore.

Il Rungrado May Day Stadium è stato così battezzato per due motivi. Da un lato, Rungrado vuol dire “isola di Rungra”, dove si trova.

Rungrado May Day Stadium

Dall’altro, il 1 maggio è in onore della Giornata internazionale dei lavoratori. Sebbene si possa pensare che si tratti di uno stadio ultra moderno, la verità è che è stato costruito nel 1989. Oltre che per disputare le partite di calcio, viene usato per le gare di atletica.

2. Michigan Stadium

La casa dei Wolverines del Michigan, Stati Uniti, è uno degli stadi più grandi del mondo, con una capacità di 107601 spettatori.

In esso si disputano partite di football, ma ha attirato l’attenzione di tutto il mondo nel 2014, quando vi hanno giocato il Real Madrid e il Manchester United nell’International Champions Cup (torneo amichevole).

Stadio del Michigan

Il Michigan Stadium appartiene all’università locale ed è stato costruito nel 1927, e poi ampliato nel 2010.

3. Camp Nou

Non solo è uno degli stadi più grandi del mondo, ma anche uno dei più famosi. La casa del F.C. Barcellona ha una capacità di 99354 spettatori ed è considerato uno degli stadi d’élite dalla UEFA.

Camp Nou stadio di Barcellona

Il Camp Nou (che significa “campo nuovo” in lingua catalana) è stato inaugurato nel 1957 e si trova nel distretto di Les Corts della città di Barcellona. Ha ospitato diversi incontri internazionali della nazionale spagnola, l’Eurocup 1964, il campionato mondiale della FIFA nel 1982, la finale di UEFA Champions League e  la Coppa delle Coppe UEFA.

4. Soccer City tra gli stadi più grandi del mondo

In questo stadio con una capacità di 94736 persone si disputano partite ufficiali della nazionale di calcio del Sudafrica, ma anche del Kaizer Chiefs Football Club. Il Soccer City si trova nella città di Johannesburg ed è stato una delle sedi dei mondiali di calcio del 2010, un anno dopo i lavori di ristrutturazione (era stato inaugurato nel 1989).

Stadio Soccer City in Sudafrica tra gli stadi più grandi del mondo

Il Soccer City è stato anche teatro di eventi musicali, con artisti del calibro degli U2, Red Hot Chili Peppers, Foo Fighters, Michael Jackson e Metallica.

5. Rose Bowl Stadium

Tra poco il Rose Bowl compirà 100 anni, è stato inaugurato nel 1922, e ostenta il titolo di uno degli stadi più grandi del mondo, con una capacità di 92542 spettatori.

Situato a Pasadena, Los Angeles (California), in esso oggi si disputano le partite delle squadre sportive dell’Università locale (conosciute come UCLA bruins); nella sua lunga storia ha ospitato anche gare di atletica di due Giochi Olimpici (1932 e 1984), il Super Bowl, il campionato mondiale di calcio del 1994 e la Coppa d’Oro della CONCACAF.

6. Wembley tra gli stadi più grandi del mondo

Non solo è uno degli stadi più grandi del mondo, ma anche uno dei più conosciuti. Il Wembley si trova a Londra ed è stato inaugurato nel 2007, sullo stesso terreno in cui si trovava il “vecchio” stadio, che risaliva al 1923. In quest’ultimo si erano disputate diverse prove delle Olimpiadi del 2012.

Stadio di Wembley tra gli stadi più grandi del mondo

Con una capacità pari a 90000 spettatori, è di proprietà del governo inglese e ospita le partite della nazionale di questo paese. È stato usato anche dai Totthenham Hotspurs mentre costruivano il loro stadio, per partite di football e concerti musicali.

Per stilare una top 10 degli stadi più grandi del mondo, dobbiamo nominare anche il Gelora Bung Karno (Jakarta, Indonesia, per 88306 spettatori), il Bujit Jalil (in Kuala Lumpur, Malesia, per 87411 persone), l’Azteca (Città del Messico, per 87000 spettatori) e il Lusail Iconic Stadium (in Qatar, per 86000 persone, che è ancora in fase di costruzione). Quale tra questi vi piace di più?

Potrebbe interessarti ...
Violenza nello sport: come combatterla?
Fit People
Leggi in Fit People
Violenza nello sport: come combatterla?

Siamo testimoni del fanatismo estremo, scontri di massa, danni a proprietà e persino morti che sono spesso la conseguenza della violenza nello spor...



  • Harrington, P. J. (2004). Building Wembley – A stadium for the future. Concrete (London).