Quali sono i limiti all'entrata di uno stadio?

I media ci hanno informato, nel corso degli anni, di diversi incidenti e notizie spiacevoli avvenuti durante una partita di calcio. Per evitare questo tipo di situazioni, è molto importante controllare ciò che gli spettatori possono introdurre all'interno degli stadi.
Quali sono i limiti all'entrata di uno stadio?

Ultimo aggiornamento: 23 aprile, 2021

La passione per lo sport è grande per molti, ma spesso porta a perdere la testa. Si sono verificati molti eventi violenti prima, durante e dopo una partita di calcio. Per questo motivo, i limiti all’entrata di uno stadio di calcio sono severi e ogni anno la FIFA impone condizioni di sicurezza nuove.

La storia più recente: i Mondiali del 2018 in Russia

I Mondiali di calcio del 2018 in Russia sono un chiaro esempio di questa situazione. Gli organizzatori dell’evento hanno deciso di prendere la sicurezza davvero sul serio. Oltre a vietare l’ingresso dei cosiddetti hoolingas, è stato imposto un elenco aggiornato di oggetti soggetti a restrizioni. Allo stesso tempo, è stato installato un sistema tecnologico specifico per garantire la sicurezza all’interno degli stadi.

Gli incidenti verificatisi durante questa competizione sono stati severamente puniti. Perfino la FIFA ha imposto misure normative direttamente nei paesi in cui i tifosi hanno compiuto azioni violente e discriminatorie.

È bene conoscere quali sono i limiti all’entrata di uno stadio di calcio ed evitare situazioni spiacevoli. Inoltre, è importante ricordare che la FIFA prende molto sul serio la sicurezza, con una politica di tolleranza zero per qualsiasi forma di violenza.

La sicurezza è una priorità per la FIFA

Dal punto di vista della sicurezza, si comprende la posizione della FIFA e di altre federazioni nazionali di adottare misure rigorose negli stadi. L’importanza di preservare e proteggere le persone che danno vita al calcio è essenziale.

Questo ente si sente responsabile degli atti violenti che possono verificarsi durante gli eventi sportivi calcistici. Sono situazioni che, in alcune occasioni, hanno causato la morte dei fan. Ci sono stati persino scontri tra gruppi politici, che non distinguono la promozione dello sport da quella ideologica.

Uomini che si picchiano allo stadio: violenza nello sport


Quali sono i limiti all’entrata di uno stadio?

I limiti all’entrata di uno stadio di calcio sono diversi. La maggior parte sono legati a restrizioni sulle espressioni di violenza o che possono scatenare scontri. In questo senso, esiste un lungo elenco di oggetti proibiti, in particolare quelli che non sono ammessi negli impianti sportivi.

Un esempio di questi oggetti proibiti sono le armi o qualsiasi attrezzo che può essere usato per attaccare. Sono inclusi coltelli, bottiglie, tazze o altri oggetti di vetro che servono a ferire qualcuno. Sono inoltre vietati gli ombrelli lunghi e i frigoriferi portatili da campeggio.

All’interno di questa stessa logica, i proiettili, i razzi o qualsiasi articolo pirotecnico e infiammabile sono rigorosamente vietati. L’intenzione è di evitare esplosioni o danni fisici diretti alle persone. Pertanto, le lattine che contengono gas o sostanze corrosive sono nella “lista nera”.

Anche i materiali che potrebbero ostacolare lo svolgimento del gioco sono vietati. Ad esempio, le sedie pieghevoli e le scatole di grandi dimensioni. Neanche i rotoli di carta e i puntatori laser possono entrare negli stadi; così come i dispositivi che generano rumore, come i megafoni. L’unica eccezione a questo proposito sono le trombe.

Pallone da calcio

Rispettare il codice di condotta

È importante e fa parte della sicurezza dello stadio che il tifoso si comporti in modo rispettoso, educato e rappresentativo dello spirito sportivo. Pertanto, sono vietati gli slogan o altri oggetti pubblicitari con espressioni violente, in particolare quelli che contengono messaggi xenofobi, razzisti o ideologici.

Sono comunque inclusi gli accessori o l’abbigliamento che rappresentano simbolicamente questi contenuti. Sono inoltre vietati urla, insulti o slogan offensivi, che possono comportare multe pesanti o misure ancora più severe.

I limiti di accesso a uno stadio di calcio cercano di preservare la pace durante lo spettacolo sportivo costituito dalla partita. D’altra parte, anche coloro che saltano sul campo di gioco in cerca dei loro cinque minuti di fama verranno severamente penalizzati. Le penalità possono superare i 3.000€  di multa, nonché il divieto di entrare in uno stadio di calcio.

Vietato l’ingresso alle sostanze stupefacenti

Infine, anche le sostanze stupefacenti sono vietate. L’uso e il consumo di droghe illecite è severamente vietato negli impianti sportivi. Nella maggior parte dei casi, le sostanze legali ammesse sono regolamentate.

La UEFA consente il consumo di alcolici per la vendita interna, a condizione che gli statuti interni della regione lo consentano e che vengano distribuiti all’interno di bicchieri di plastica o di carta. Il resto è vietato, in particolare le bottiglie di vetro, insieme ai tappi di sughero o di latta. Ad esempio, negli stadi nei Paesi Baschi non è possibile fumare, nemmeno le sigarette elettroniche.

Potrebbe interessarti ...
Gli stadi più grandi del mondo e la loro storia
Fit PeopleLeggi in Fit People
Gli stadi più grandi del mondo e la loro storia

Dopo aver visto questa classifica degli stadi più grandi del mondo, resterete sorpresi. Di certo vorrete andarli a vedere di persona!