Quali sono i benefici di praticare Hapkido

Le arti marziali sono sport di contatto davvero affascinanti che permettono di allenare corpo e mente. Oggi vi mostreremo i vantaggi di praticare hapkido.
Quali sono i benefici di praticare Hapkido

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio, 2021

Sebbene le sue origini siano molto antiche, negli ultimi anni l’Hapkido ha riscosso molta popolarità. Non solo come tecnica di autodifesa, ma anche come esercizio completo per il corpo e la mente. In questo articolo, vedremo meglio cos’è quest’antica arte marziale e quali sono i suoi benefici per la salute.

Tra i vari sport di contatto, l’hapkido è certamente una delle discipline più affascinanti. Come la maggior parte delle arti marziali orientali, infatti, oltre allo sviluppo di capacità motorie e di coordinazione, permette di raggiungere una migliore sintonia con il proprio corpo e la propria mente. In una società in cui stress e velocità sono le nuove costanti, dedicare del tempo a questo tipo di attività fisica è sicuramente un’ottima alternativa. Siete pronti per conoscere meglio l’hapkido? Allora, continuate a leggere.

Cos’è l’hapkido?

L’hapkido non deve essere confuso con uno sport o con una classe di ginnastica funzionale. L’obiettivo non è quello di ottenere un corpo più muscoloso o proporre una competizione per chi ottiene il maggior punteggio. Si tratta di una vera e propria arte marziale che comporta una notevole disciplina e valori etici, che si rifletterà in un’efficace difesa personale.

Quest’antica arte ebbe origine in Corea, a metà del 1948, e il suo maestro fondatore fu Choi Young Sul. Il suo obiettivo era quello di generare una scienza applicata che potesse essere trasmessa come una vera disciplina di autodifesa. In questo modo, tutte le tecniche e gli stili di attacco impiegati mirano a garantire un’efficace difesa contro qualsiasi tipo di aggressione.

Scontro di Hapkido

Per questo motivo, l’hapkido concentra i suoi metodi sulla gestione efficace dei punti di pressione e delle articolazioni. Combinando movimenti difensivi e offensivi, l’individuo deve essere in grado di neutralizzare l’attaccante in modo rapido ed efficiente. E ogni possibile colpo viene programmato e testato per garantire che l’individuo possa difendersi in totale sicurezza.

Nel suo metodo educativo in pieno stile orientale, l’hapkido combina strategicamente vari principi di altre arti marziali secolari. Tra questi troviamo Karate, Judo, Aikido, Kung Fu e Tae Kwon Do. Prende anche alcune tecniche di gestione delle armi dal Kumdo e dal Ninjutsu, l’arte marziale dei ninja.

L’equilibrio corpo-mente: la base dell’Hapkido

L’esecuzione dei suoi metodi può causare gravi lesioni e, in casi estremi, avere conseguenze per la salute dell’attaccante. Pertanto, non dovrebbe mai essere praticato semplicemente come metodo per perdere peso o come allenamento di tonificazione muscolare. Ricordate sempre che si tratta di un’arte marziale e non è un semplice sport.

L’obiettivo di queste antiche tecniche è quello di annullare l’attacco e controllare l’aggressore in modo efficace per garantire la sopravvivenza. In ogni momento, punta ad evitare lesioni non necessarie ed è ben lungi dall’incoraggiare comportamenti aggressivi.

Lo studente di hapkido deve lavorare sull’autocontrollo per usare i metodi in modo responsabile, sicuro e professionale. Altrimenti, la pratica diventa pericolosa per lui e per chiunque altro.

Pertanto, la mente dello studente deve sviluppare un approccio sereno ed equilibrato agli insegnamenti del maestro. I capisaldi di questa disciplina devono essere compresi e assimilati prima di essere usati. In questo modo, le abilità cognitive, emotive e sociali verranno sviluppati in perfetta sintonia con quelle relative alla mera forza fisica.

Benefici

Come tutte le arti marziali, l’hapkido include non solo un’intensa preparazione fisica, ma anche un lavoro di equilibrio tra mente e corpo. La conoscenza delle diverse tecniche di difesa personale implica un’enorme responsabilità e la cura dei valori etici essenziali.

Per questo motivo, la pratica dell’Hapkido è di solito molto positiva per i bambini sopra i 12 anni e gli adolescenti. Il lavoro fisico influisce positivamente sulla loro crescita, contribuendo a rafforzare i muscoli e migliorare la loro flessibilità. Promuove anche la conoscenza di sé su ogni parte del tuo corpo.

Ma il più grande beneficio è nell’insegnamento dei principi di comportamento e concentrazione proposti dalla disciplina. Quando praticano l’hapkido o un’altra arte marziale, i giovani imparano a conoscere e possono vedere da vicino il valore pratico di molte basi etiche.

Posizione di difesa dell'Hapkido

Gli studenti di questa disciplina comprendono la necessità di autocontrollo per la convivenza nella società e trovano l’opportunità di migliorare la propria autostima e sicurezza. Un aspetto fondamentale per evitare le tipiche insicurezze dell’adolescenza.

Le arti marziali come l’Hapkido insegnano ai bambini, ai giovani e agli adulti a convogliare positivamente la propria energia. Un aspetto decisamente fondamentale per prevenire problemi comportamentali e sintomi di ansia, paura o stress. Che poi sono quelli tipici della nostra società post-moderna, purtroppo.

Il grande vantaggio, semmai, è che le persone di tutte le età possono scoprire l’importanza del lavoro di squadra e della perseveranza grazie all’Hapkido. L’esecuzione perfetta di ogni tecnica e movimento richiede dedizione, studio e, soprattutto, umiltà per continuare a migliorare e imparare costantemente. Una grande opportunità di crescita per i giovani, che consentirà loro imparare ad affrontare la vita con un spirito nuovo e più positivo.

Potrebbe interessarti ...
Praticare fit boxe per tenersi in forma
Fit People
Leggi in Fit People
Praticare fit boxe per tenersi in forma

Grazie alla bravura dei pugili, possiamo prendere come modello i loro esercizi per ottenere il massimo dagli allenamenti Provate a praticare la fit...


I contenuti di questa pubblicazione sono redatti a scopo informativo. In nessun caso facilitano o sostituiscono diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedetegli l'approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.