4 salse fredde leggere per condire qualsiasi piatto

Molte volte si ha voglia di rendere più speciali e originali le ricette. Con queste salse fredde darete un sapore diverso ai piatti, senza appesantirli.
4 salse fredde leggere per condire qualsiasi piatto

Ultimo aggiornamento: 04 giugno, 2019

Le salse fredde sono l’accompagnamento ideale per qualsiasi pietanza, specialmente se sono leggere. Servono ad esaltare i sapori e rappresentano un ottimo stratagemma per convincere i piccoli di casa a mangiare verdure e legumi con più gusto, evitando epiche lotte nelle vostre cucine.

A volte però, in alcune diete questo tipo di salse fredde vengono considerate come un ingrediente proibito. Ciò è dovuto all’elevata presenza di calorie che potrebbero pregiudicare l’equilibrio e l’obiettivo dietetico di queste speciali routine alimentari.

Anche se alcune di queste salse possono contenere molte calorie, selezionando gli ingredienti giusti, riuscirete a prepararne alcune senza un eccesso di zuccheri e grassi, rendendole perfette anche se state seguendo una dieta dimagrante. Il vantaggio è doppio: da un lato eviterete di accumulare chili in eccesso, dall’altro renderete più saporito e appetitoso qualsiasi alimento.

Salse fredde, perfette per contrastare le alte temperature

Ma esiste una ragione in più, per cui vale la pena imparare a preparare delle salse fredde leggere fatte in casa. Specialmente nei mesi estivi, quando fa più caldo, saper scegliere gli ingredienti giusti, vi permetterà di contrastare il calore. Potrete gustarvi i vostri piatti preferiti con un tocco in più di leggerezza e freschezza. Siete pronti per conoscere queste 4 ricette di salse fredde? Bene, allora iniziamo subito!

1. Salsa al basilico e limone

Il basilico è un ingrediente molto utilizzato in una serie di ricette e condimenti in tutto il mondo, comprese le salse fredde e leggere. Grazie alle sue ampie proprietà digestive e antiossidanti, è anche utilizzato spesso nei succhi e come parte di trattamenti di medicina naturale o alternativa.

Usate il limone per le salse verdi

La salsa al basilico e limone offre un sapore in cui si distingue il classico sapore degli agrumi, accompagnato dal profumo squisito di questa erba originaria dell’India e del Pakistan. È ideale per grigliate di carne e pesce.

Ingredienti:

  • 3 limoni
  • 5 foglie di basilico fresco
  • 3 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe a piacere

Preparazione:

  1. Spremete i limoni per ottenere un bicchiere di succo.
  2. Mettete in un frullatore e mescolate il succo con il basilico.
  3. Aggiungete i 3 spicchi d’aglio.
  4. Mettete la miscela in un contenitore e aggiungete l’olio d’oliva.
  5. Mescolate bene.
  6. Aggiungete sale e pepe a piacere.

2. Salsa rosa

Questa è una delle salse fredde leggere più facili da preparare, in effetti è ideale se volete accompagnare delle insalate di avocado, cocktail di pesce, ecc. Per molti, è sinonimo di vacanze, mare, estate, escursioni all’aria aperta, ecc.

La salsa rosa è una delle migliori salse fredde

Ingredienti:

  • 150 ml di latte scremato
  • 400 ml di olio di girasole
  • 3 cucchiaini di salsa Worcestershire
  • 80 g. di ketchup
  • succo d’arancia naturale
  • 2 cucchiai di formaggio magro spalmabile
  • una spruzzata di rum vecchio o cognac
  • 1 cucchiaino di senape

Preparazione:

  1. Mettete il latte nel frullatore, per montarlo in modo da accumulare aria.
  2. Frullate alla massima potenza e incorporare l’olio di girasole, fino a quando la salsa è montata.
  3. Aggiungete il ketchup, la salsa Worcestershire, il rum invecchiato o il cognac, la senape e il succo d’arancia.
  4. Mettete il composto in una salsiera.
  5. Aggiungete i due cucchiai di formaggio magro spalmabile, fino ad ottenere una miscela omogenea.

3. Salsa verde

Questa preparazione è molto semplice da cucinare. È una salsa che viene solitamente preparata con verdure come spinaci, crescione, lattuga o fette sottili. Di solito è il complemento per eccellenza del pesce cotto, in particolare del merluzzo.

La salsa verde è una delle migliori salse fredde

Ingredienti:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 4 foglie di lattuga
  • 1 cucchiaio di aceto
  • ½ tazza di prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai d’acqua
  • pepe e sale a piacere

Preparazione:

Per poter elaborare questa varietà di salse fredde, dovrete semplicemente versare tutti gli ingredienti nel contenitore del vostro frullatore e ottenere un composto omogeneo che avrà un colore verde chiaro.

4. Salsa Caesar

Ci sono salse e condimenti che si sono guadagnati, giustamente, una fama importante. Questo è il caso della salsa Caesar. Si tratta di un mix perfetto per arricchire l’omonima insalata, creata dallo chef italiano Cesare Cardini nel 1924 unendo lattuga, crostini di pane, pezzetti di pollo e parmigiano. Ancora oggi, questa salsa è popolarissima in tutto il mondo.

Vasetto con salsa caesar

Ingredienti:

  • 100 ml di latte scremato
  • 30 g. di parmigiano
  • 200 ml di olio di girasole
  • 4 acciughe sottolio
  • 1 grosso spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • ¼ di un cucchiaino di sale fino
  • il succo di un limone
  • 1/2 tazza di prezzemolo tritato

Preparazione:

  1. Sbattete lentamente il latte nel frullatore. Mettetene un po’ da parte, per il mix finale.
  2. Aggiungete l’olio, mentre frullate a bassa potenza. Poi, iniziate ad aumentare la velocità fino a quando la salsa comincerà ad apparire montata. In realtà, si tratta di una specie di maionese senza uovo.
  3. Quando il composto è già ben assemblato, aggiungete il parmigiano, continuando a frullare.
  4. Senza smettere di frullare, versate nel contenitore le acciughe, il pepe e il sale.
  5. Aggiungete l’aglio, il prezzemolo e il succo di limone.
  6. Quando tutto è ben integrato, aggiungete il resto di latte che avevate messo da parte all’inizio.
  7. Mescolate per circa 5 minuti o fino a ottenere la consistenza desiderata.
Potrebbe interessarti ...
Salsa di carote fatta in casa: 3 ricette da provare
Fit PeopleLeggilo in Fit People
Salsa di carote fatta in casa: 3 ricette da provare

È uno degli ortaggi più consumati in tutto il mondo. Al vapore, grattuggiata, cruda, bollita, in salsa di carote, frullata, come cucco di frutta.