Coniglio: ecco 2 modi semplici e originali per cucinarlo

Il coniglio è una carne magra e deliziosa che dovreste certamente aggiungere alla vostra dieta. Ecco due modi originali per cucinarlo.
Coniglio: ecco 2 modi semplici e originali per cucinarlo

Ultimo aggiornamento: 07 maggio, 2019

Il coniglio è una delle carni più salutari. Inoltre può essere cucinato in molti modi, ed è molto saporito. Nel seguente articolo vi proporremo due ricette per cucinare il coniglio. Prendete nota e includete nella vostra dieta questa carne che vi donerà molti benefici.

Proprietà del coniglio

Se non mangiate il coniglio abitualmente dovreste farlo. Se vi state domando il perché, di seguito vi elencheremo tutte le sue proprietà:

  • Si tratta di una delle carni meno grasse che ci siano.
  • Contiene vitamine del gruppo B,che influiscono positivamente sulle unghie e sui capelli, oltre a migliorare la memoria.
  • Presenta un basso contenuto di sale, però allo stesso tempo è una carne saporita.
  • Ha un alto contenuto di proteine. Circa 21 grammi ogni 100 di prodotto sono proteine.

Come vedete, il coniglio è perfetto sia per mantenere la linea che se state a dieta.

Piace anche ai bambini ed è una carne versatile, che si può cucinare in molti modi diversi. Preparate queste due ricette che vi proponiamo sorprendendo i vostri invitati nelle occasioni speciali.

Coniglio con cipolle e carote

Riso con coniglio

Il riso con il coniglio è una ricetta semplice ma molto sana e gustosa. Si tratta di un pasto completo e salutare da consumare in famiglia o con gli amici. Anche se dovrete passare un po’ di tempo in cucina per prepararlo, ne varrà la pena.

piatto di riso con coniglio

Ingredienti per 4 persone:

  • Mezzo coniglio
  • 200 grammi di funghi champignon
  • 400 grammi di riso
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro
  • Brodo di carne
  • Sale
  • Olio di oliva

Preparazione:

Innanzitutto, pulite il coniglio e tagliatelo a pezzi. Non fate delle porzioni molto grandi affinché sia più facile mangiarlo. Dopodiché salatelo.

Il passo seguente è quello di farlo rosolare. Una volta rosolato mettetelo in un piatto con l’olio nella quale l’avete cotto. In questo modo si insaporirà.

Aggiungete nella stessa padella con l’olio i funghi champignon. In un paio di minuti saranno pronti. Mettete di nuovo il coniglio nella padella e aggiungete il riso. Versateci sopra il brodo di carne. È importante che sia caldo. Se volete che il riso prenda un po’ di colore potete aggiungere un paio di cucchiai di pomodoro.

È arrivato il momento di aggiungere un po’ di sale. La quantità varierà in base a quanto è saporito il brodo. Lasciate che si consumi un po’ e poi salatelo. Una volta ritirato del tutto, lasciatelo riposare per 5 minuti e poi servitelo.

Iniziate a cucinare poco prima di mangiare affinché il riso non si scuocia. Potete preparare precedentemente il coniglio fritto e i funghi saltati e quando arriva il momento aggiungerci il brodo e il riso.

Coniglio arrosto con uva passa e prugne

Questa è una delle ricette perfette per un pasto in famiglia. Inoltre, non ci si impiega molto tempo per prepararla. L’accoppiamento del coniglio con la dolcezza dell’uva passa e delle prugne renderà questo piatto sorprendente.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 coniglio
  • 8 prugne
  • Una manciata di uva passa
  • Aceto balsamico
  • Olio d’oliva
  • Mezza tazza di vino
  • Mezza tazza di acqua
  • Sale

Preparazione:

Per cucinare questo piatto inizieremo dal coniglio. Visto che si tratta di una ricetta per 4 persone, la cosa ideale è dividerlo in 4 parti, così sarà più facile servirlo.

Una volta spezzato aggiungeteci un po’ di sale. Collocatelo nella teglia da forno con l’uva passa e le prugne.

Accendete il forno a 170 gradi e mentre raggiunge la temperatura preparate la salsa da mettere sopra il coniglio. In questo modo non si asciugherà e sarà più sugoso.

In una ciotola aggiungete il vino, preferibilmente rosso, l’acqua, un goccio di olio di oliva e uno di aceto balsamico. Mescolate tutti gli ingredienti.

Versate questa salsa sopra il coniglio. Potete usare anche un pennello. Mettete la teglia nel forno e fatelo cuocere per 40 minuti.

Potrebbe interessarti ...
Sostituire le carni grasse con quelle magre: quali benefici?
Fit PeopleLeggilo in Fit People
Sostituire le carni grasse con quelle magre: quali benefici?

In generale, possiamo distinguere due tipi di carni: quelle grasse e quelle magre; vale la pena sostituire le carni grasse con quelle magre per stare bene.